Il Calci non fa sconti alla Pallavolo Grosseto 1978

Altre Notizie

Grosseto. Non c'è stato niente da fare. La Pallavolo Grosseto 1978 Luca Consani le ha provate di tutte per vincere il confronto con il Vbc Calci, che si è giocato sul parquet del palazzetto dello sport di Piazza Atleti Azzurri d'Italia. Purtroppo la formazione ospite sé rivela più forte tecnicamente e fisicamente delle padrone di casa costrette ad arrendersi per tre set a uno e i parziali di 19/25, 16/25, 25/22 e 16/25. Una sconfitta che mette in serio pericolo la salvezza delle maremmane costrette a fare più punti possibili nelle tre gare che rimangono da questo momento fino alla fine del campionato, anche se sanno benissimo che la situazione di classifica si è fatta quasi disperata. E' la matematica a tenere in vita le speranza del gruppo allenato dal tecnico Stefano Spina, che cercherà fino alla fine di rimanere in serie C. “ C'è poco da dire” Spiega al termine della gara coach Stefano Spina “ Siamo stati bravi ad approfittare del loro calo nel corso del terzo set che abbiamo vinto. Noi meglio di così non potevamo fare. Anche io ho fatto di tutto. Ho stravolto la squadra giocando con l'Arienti libero e dando più responsabilità all'opposto in ricezione e questo ci ha portato dei benefici, visto che il primo “tocco” lo abbiamo giocato quasi sempre. Così facendo abbiamo avuto la possibilità di lottare su tutti i punti. Però la “coperta” è corta e finisco per perdere in altri settori. Questa volta abbiamo preparato bene la gara e abbiamo fatto tutto quello che avevamo provato in allenamento, tanto che nel primo set abbiamo preso anche un buon vantaggio. Ma proprio in quel momento siamo crollati e siamo andati sotto. Siamo arrivati sul finale e in un attimo abbiamo perso la frazione di gioco. Il secondo è sempre stato sotto il controllo del sestetto ospite, pur giocando noi al massimo. Poi siamo stati bravi a non mollare del tutto nel corso della terza parziale. Siamo ripartii bene nella quarta frazione di gioco, ma più di così non potevamo fare” Conclude il tecnico delle maremmane. Purtroppo per le maremmane, il San Miniato è andato a vincere sul campo del Livorno ed è scappato a più cinque. La partita di sabato prossimo che si gioca a San miniato diventa decisiva per la salvezza delle biancorosse che dovranno fare di tutto per vincerla, altrimenti dovranno dire addio alla serie C. Massimo Galletti

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto