Il gelo condiziona anche il calcio a 5 Uisp

Altre Notizie

Il gelo condiziona anche il calcio a 5 Uisp. Non si è giocato in serie A, pochissimi match nel torneo cadetto. Amara delusione per l'Istia Longobarda sconfitta nel finale dal Mambo: non è bastato il solito Angelini che la classe ce la mette sempre (quattro gol e altri pericoli per la porta avversaria), la squadra di Franceschelli riesce ad  imporsi 7-6 con un grande Igor Galli, in forma e rapido come non mai nelle realizzazioni (sei centri); l'altro gol è di Grosso. Nel gruppo B si gioca solo il match della capolista West Ham, che passeggia nella sfida con il Chimenti: il risultato parla da sé, 11-2, goleade per Fantoni e Toninelli che realizzano rispettivamente quattro e tre gol.
In serie C1 vittoria del Real Mattia sulla Pizzeria Regina assetata di punti per uscire dalla difficile posizione in classifica. Utile il successo per la formazione di Agustin Giorgetti che si rialza definitivamente: sono ottimi per determinazione Cretella e Nechita.
Molte più partite in serie C2. Nessuno sconvolgimento nel girone A: la capolista Papini Elettronica fa sempre l'andatura: 9-5 sul Kingstone, realizzano Cirianni, Olivieri, Anelli e De Mattia. Ancora una vittoria per l'Atletico Mozambico che rimane in corsa alle spalle della capolista. I tre punti arrivano contro un avversario tenace come il Pereta, doppiette di Maccarucci, Valenti e Fida. E' trionfo per il Magliano, una prestazione sontuosa della squadra di Alessio Andreoni che s'impone 7-2 sull'Autoexpo, il gioco offensivo corale è finalizzato da Hudorovich e Forgione. Era la partita per rimanere in corsa, i Sempreverdi non falliscono l'appuntamento e con tre gol di Riitano battono  il Pub 13 Gobbi Mp.
Nel gruppo B la Polisportiva Santa Caterina allunga in testa, molto equilibrio nella sfida con il Cresi che gioca soprattutto sull'esperienza: tante belle azioni, ma alla fine è la squadra di Antonio Zambernardi ad avere la meglio per 5-4. Si segnalano le triplette di Margiacchi e Chiti.
Continua la rincorsa dell'Ashopoli, a farne le spese è il Teleciancico: gara iniziata ottimamente dalla squadra di Bassetti con Alessio De Palma che realizza cinque gol. Vagagame vittorioso agevolmente sul fanalino di coda Editrice Innocenti, ritorna al gol Maikol Ricci. Successo anche per l'Angolo Pratiche che liquida con qualche difficoltà i Maiali Volanti grazie ai gol di Moscatelli e Taviani. Bella e importante vittoria dei Vini di Maremma sullo Svicat, che cede sotto i colpi di Niccolini, Carini, Andreucci e Lozzi. Nel recupero successo del Cresi, 4-1 sempre sullo Svicat, buona la difesa con i perni Vanni e Dani, mentre le azioni efficaci venivano portate da Melchionna.
Nel gruppo C il Real Grifone passa alla grande contro i Manigoldi e mantiene la testa della classifica, dopo il rinvio del big match A Tutta Pizza - Roselle. Successo largo e convincente della squadra dei fratelli Festelli, mattatore della serata Federico Pollazzi. Vince sul filo di lana il Lydrox sul Red Baron Bar, la partita molto equilibrata viene decisa da Sandro Bongini. Nel recupero il Roselle piega 6-2 il Santalucia, con un gioco sempre offensivo e di ritmo, Smajli e Bianchi le varianti in attacco.

CALCIO 7 FOLLONICA
Nel torneo di calcio a 7 Uisp a Follonica la capolista del firone A, il Pallini Spurghi tabaccheria Tonelli, con il risveglio di Luca Giannoni e con la spinta di Luca Battistoni, piega 9-6 il Rifrullo Pink che comunque se reggerà il ritmo potrà ancora inserirsi nei primi posti. Dopo una gara equilibratissima la Lucciola ha la meglio sul Cernicchio grazie alle reti di Vittozzi, Arretini, Nicola e Samuel Melis; per il Cernicchio i gol di Gianneschi, Frullani e Nunzi. L'F&G trova subito le misure al Csfr iniziando fin da subito a ritmi alti. Poi dopo i gol di Vecchiarelli, Bartiromo e Terraciano controlla partita dimostrando tutta la sua compattezza. Nel girone B una sola gara disputata, conferma per l'Spqr Eden Park che con la vittoria 8-1 sui Veterani  rimane nelle posizioni che contano della classifica. Quatto gol di Corrado, tripletta di Biagioni e reti di Prajnario e Dumullaku.

COPPA PROVINCIALE CALCIO 5 FOLLONICA
Il Bar Zio e Zia prosegue il suo buon momento nella coppa a Follonica: la squadra di Marco Bernardini si sbarazza dell'Idea Uomo con i sei gol di Liparoto e la doppietta di Stefano Banchi. Molto bene il Facilecasa che riscatta il periodo grigio in campionato: può porre fine forse al periodo di anonimato dopo il  successosull'Edile Lanzone, Fratini e Gnech hanno gli spunti migliori. Vittoria di misura dell'Spqr Eden Park sull'Aloha Beach, sul campo grande prova di Corrado e Biagioni. L'Infotirrena passa il turno, non c'e stato niente da fare per il Bagno Roma, da segnalare per quantità e qualità le prove di Nunzi e Ramazzotti. Rinviato l'ultimo match tra Caffe Banda e Senzuno

SERIE A POLV ARGENTARIO
Nel campionato di calcio a 5 Uisp a Polverosa-Argentaro La Torbiera guidata da capitan Cardarelli supera il Granducato di Toscana, la partita si sblocca con i gol di Marco Gentili e Claudio Bellumori. C'è anche la firma di Andrea Amaddii nel 7-5 finale. La capolista Barzotto di misura sul Playlife, la gara è bella e combattuta e vede protagonisti Moriani e Paolo Giovani. Interessante comunque la prestazione degli sconfitti, una lancia da spezzare per Atzori e Andrea Giovani, che hanno dimostrato un grande spirito combattivo. Altro match combattuto fino alla fine quello dell'Alimentari da Ciccio contro il Cs La Rosa. Decisivo per il risultato il gol nel finale di Matteo Abate svelto nel raccogliere una corta respinta del portiere avversario Fulvio Cerulli. Fa sentire la sua voce il Lista Sport, vince contro il Mojito: la differenza con la loro velocità la fanno Valeri e Socciarelli, spesso riescono a creare la superiorità numerica mettendo in difficoltà la retroguardia avversaria. Infine vince a tavolino il Robur Gladio per la totale assenza del Metrostars, quindi la formazione di Longobardi forte del secondo posto si proietta con tranquillità al prossimo incontro.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto