Riccardo Valverde è il nuovo attaccante del Follonica

Altre Notizie

FOLLONICA. Riccardo Valverde è il primo rinforzo del Follonica Hockey. La trattativa, in corso ormai da parecchi mesi, è stata conclusa felicemente ieri pomeriggio quando anche le carte hanno ufficializzato il passaggio del giovane attaccante della nazionale Under 20 dal Tordera, in Spagna, alla truppa di Franco Polverini. La presenza di Valverde a Follonica non era sfuggita ai più visto che è stato ospite della cena di fine stagione andata in scena nello scorso week end, facendo prevedere il felice esito della trattativa.

Riccardo Valverde ha firmato un contratto che lo legherà ai colori azzurri per le prossime due stagioni. Classe 1992, ha maturato una importante esperienza in Spagna nella formazione del Tordera (in serie A2 iberica) dove ha segnato 37 reti nell'ultimo campionato. Attaccante di ruolo dal grande fisico sarà un uomo di peso da sfruttare nella parte terminale della squadra del Golfo. E' il figlio di Jorge Valverde, ex giocatore ed allenatore, che proprio contro il Follonica due anni fa portò il Valdagno a vincere il suo primo scudetto. Nella città veneta Riccardo ha mosso i primi passi hockeistici dall'età di 8 anni, fino al 2007 quando si sono aperte le porte del trasferimento al Tordera. "In Spagna ho imparato anche a difendere e ad adattarmi ad un gioco più veloce - ha spiegato di sé il ventenne attaccante in una recente intervista al Giornale di Vicenza - con questa esperienza all'estero credo di essermi migliorato soprattutto in difesa, forse mi manca ancora la grinta di papà ma siamo due giocatori diversi. Il mio sogno? Vincere un mondiale con l'Italia."

Soddisfatta la società del Golfo. "Accogliamo con piacere Valverde - spiega il direttore sportivo biancazzurro Simone Pantani - Riccardo è un giocatore che abbiamo seguito per tutto lo scorso anno e siamo rimasti colpiti da come si è posto in fase realizzativa, ma anche per la naturalezza con cui si muove in altri ruoli. Dopo Valverde stiamo lavorando per  rinforzarci ulteriormente - conclude il diesse - contenti per l'arrivo del giovane attaccante  ma consapevoli di doverci muovere ancora sul mercato con molta attenzione".

Michele Nannini

 

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto