I Condor Marines colgono il primo successo in campionato

Altre Notizie

Di Claro Rossi

Nella splendida cornice del Parco Virgiliano a Napoli si è svolta, la
scorsa domenica 14 aprile, un intensa giornata di football.

Nel
caldo sole napoletano hanno iniziato le danze i senior del campionato
CIF9, i Marines-Condor scendevano in terra di Partenope per vendicare la
sconfitta della prima di campionato (6-7) dovuta più al maltempo che al
valore dell'avversario. Nonostante un arbitraggio a dir poco casalingo,
i ragazzi guidati da Coach Mirko Cappellacci, sono riusciti ad avere la
meglio sui napoletani  per 14 a 13, il risultato è stato voluto e
cercato fino alla fine ed è fin troppo generoso nei confronti dei
padroni di casa.
Soddisfazione in casa Condor per la prestazione in attacco di tre
giocatori maremmani: Thomas Salvestroni, impiegato anche in linea di
difesa, Marco Macheda che oltre a ricevere ottimi palloni si è dato
molto da fare sia negli special team che nei blocchi, spesso decisivi, e
Federico Rossi che ha guidato dal QB la squadra segnando anche il
touchdown decisivo (questo quanto dichiarato da un giocatore degli 82ers
Napoli al termine della partita
Dopo
i senior è stata la volta dell'inizio della stagione di flag football
under 15, tre i team presenti: Express Napoli, Marines Lazio e Condor
Grosseto. Fuori dai giochi in questa prima giornata i padroni di casa
(per problemi di tesseramento ndr) l'unica vera partita è stata quella
tra i Marines Lazio e i Condor Grosseto. I laziali, guidati dalla coppia
campione del mondo e d'Italia (Fierli-Bacaro) hanno piegato la
resistenza dei nostri ragazzi (scesi a Napoli in formazione
rimaneggiata) solo alla fine della partita con 2 big play non
contrastati dai nostri i quali, fino a 5 minuti dalla fine, erano in
vantaggio per 7 a 6. 7 a 18 il risultato finale. Nelle parole del
Direttore Sportivo Mimmo Macheda un malcelato disappunto ed una grande
fiducia per il futuro: "Sapevo che giocare con solo 5 atleti poteva
essere penalizzante ma per come si era messa la partita ci avevo
creduto, i ragazzi non hanno mai mollato e credo che sapranno
riprendersi presto; da rimarcare la grande crescita  tecnica di questo
campionato, i Commissioner stanno lavorando davvero bene."
Nello scrimmage finale (non valido per la classifica) contro Napoli
i ragazzi maremmani hanno saputo condurre in porto la partita senza
subire punti dimostrando di essere competitivi nel campionato che a
questo punto, nel nostro girone, vede i Marines al comando con 4 punti,
Condor Grosseto 2 e Napoli Express 0. Prossimo appuntamento il 5 maggio a
Ostia.


OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto