Il ritorno di Flavio Gagliardini. L'Albinia si affida nuovamente all'attaccante laziale che lo scorso anno realizzò 8 gol contribuendo a raggiungere la salvezza. L'esordio nel match al Combi contro la Pro Livorno

Altre Notizie

 

    L'Albinia riparte da Flavio Gagliardini, il forte attaccante che nella scorsa stagione fu il principale artefice della salvezza con otto reti firmate nel girone di ritorno. All'inizio di quest'anno le strade dell'Albinia e di Gagliardini si erano divise, il bomber era tornato al Ladispoli nel campionato di Eccellenza laziale e la formazione del presidente Luca Vaselli aveva scelto di fare a meno di lui. Poi l'Albinia ha constatato sulla propria pelle che il suo contributo era troppo importante. I gol sono arrivati con il contagocce, la classifica è diventata precaria e la strada per risalire la classifica contrassegnata da trabocchetti e difficoltà. La società rossoblù ha valutato che l'elemento ideale per garantire il salto di qualità era proprio lui, Flavio Gagliardini, bomber affidabile che non dovrà neanche ambientarsi visto che conosce bene l'ambiente e la categoria. Franco Cameli lo avrà a disposizione nel match casalingo contro la Pro Livorno e per il Mister rossoblù non poteva esserci regalo migliore visto che dovrà rinunciare al giovane attaccante Caranci squalificato, oltre a Stefani e Mucci infortunati. Discorso a parte per Biliotti che continua ad avvertire dolore sotto la pianta del piede e non potendo prevedere tempi di recupero certi potrebbero dividersi le strade tra il forte giocatore e l'Albinia. Finora il rendimento casalingo dell'Albinia è stato sufficiente, a differenza di quello in trasferta che è decisamente negativo. Per questo motivo l'impegno al Combi contro la Pro Livorno impone alla compagine rossoblù di fissare l'obiettivo della conquista dei tre punti per rientrare nel gruppone di centro classifica. Con un Gagliardini nel motore l'impresa non sembra impossibile, davanti c'è un terminale offensivo che non chiede altro che tornare a segnare con la maglia rossoblù.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto