43' Coppa Passalacqua: Roselle – Manciano 4-0

Altre Notizie

Quarti di finale (2°)
Roselle – Manciano 4-0
ROSELLE: Nunziatini (41’ st Comparini), Lanzini, Cicerchia, Tuoni, Germinario (43’ st Dubaldo), Majuri, Ferrari (34’ st Cappuccini), Martinacci, Bucci (10’ st Laiolo), Bicocchi, Facondini (20’ st Tichem). A disposizione: Lorini, Zarone. All. Consonni.
MANCIANO: Paniccia, Vestri, Lusini (1’ st Rosati), Ceccarelli, Gallitano, Fatarella (35’ st Marconi), Boggi, D. Celestini, Santarelli, Fantoni, Simonini (16’ st Savelli). A disposizione: Tognoni, Cianci. All. S. Celestini.
ARBITRO: Bonamici (Di Monaco e Muto).
RETI: 10’ Bucci, 18’ Bicocchi, 36’ st (rig.) Bicocchi, 46’ st Bicocchi.
NOTE: espulso Gallitano al 36’ st per doppia ammonizione. Calci d’angolo 8-1 per il Roselle. Recupero: 0’ + 2’.
Il Roselle si solleva di slancio fino a toccare la semifinale di coppa, giocherà con l’Albinia lunedì 12 giugno, all’insegna della tripletta di Bicocchi, di una bella organizzazione corale. Il Manciano si deve fermare onorando fino al termine la presenza al torneo. In pratica i blu di Consonni non devono nemmeno sudare più di tanto per imboccare la strada giusta. Tutte positive le prestazioni singole tra cui spicca, appunto, Bicocchi, che tiene la porta di Paniccia sempre sotto osservazione. Tuoni al 5’ conclude potente da fuori area con traiettoria alta, Ferrari (8’) si fa luce per il tiro, Paniccia respinge con autorità. Il vantaggio del Roselle arriva al primo corner: dalla bandierina batte Bicocchi, tocca di testa Martinacci, irrompe Bucci per la deviazione decisiva. La gara entra in surplace sotto il controllo del Roselle. La difesa del Manciano rinvia corto, Bicocchi ne approfitta centrando il raddoppio (18’). Al 20’ scambio Ferrari - Bicocchi con quest’ultimo solo davanti alla porta, Paniccia chiude d’istinto con i piedi. Il Manciano si nota al 21’ con Santarelli il cui tiro passa di poco alto dalla traversa di Nunziatini. Ripresa. Il Roselle riparte in maniera positiva con manovre profonde e fluide, il Manciano vuole trovare la rete. L’episodio arriva al 23’ quando viene annullato il gol di testa di Gallitano per presunta carica al portiere, lo stesso Gallitano viene ammonito. Il Roselle corre ai ripari. Lo squillo di tromba è di Cicerchia, Paniccia devia con destrezza. Al 39’ Gallitano tocca la sfera con la mano in area, ammonizione, espulsione e rigore per il Roselle. Batte Bicocchi e trasforma, l’arbitro fa ripetere perché Gallitano si trovava ancora nel rettangolo di gioco. Replica Bicocchi ed è 3-0. Ancora Bicocchi al 46’ batte il bravo Paniccia per il definitivo 4-0.
Situazione quarti
Giocate: Albinia – Casteldelpiano 5-0, Roselle – Manciano 4-0
Da giocare: Gavorrano – Invicta Grosseto (stasera), Nuova Grosseto – Fonteblanda (domani).
1^ semifinale Albinia – Roselle lunedì 12 giugno
2^ semifinale martedì 13 giugno
Finale venerdì 16 giugno

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto