Ultimi 2 turni della Italian Baseball League

Altre Notizie

Gli ultimi 2 turni della Italian Baseball League portano, per regolamento, a giocare in contemporanea e in notturna tutte le partite di ognuna delle 3 giornata di gara.
Il quarto posto non è ancora definitivamente assegnato ma, con il Nettuno che è 4 gare davanti al Parma e in vantaggio negli scontri diretti, si tratta di un pro forma.
"Io ho detto alla squadra che dobbiamo vincere il prima possibile 2 partite e che loro devono dare per scontato che il Parma ne vincerà 6" chiarisce Ruggero Bagialemani, manager della Danesi Nettuno, che per altro non disdegna di guardare oltre: "Potremmo anche risalire posizioni, approfittando degli scontri diretti".
I laziali ospitano il Montepaschi Grosseto e lo fanno al completo. Sabato sera torna in rotazione da partente Riccardo De Santis.
I maremmani invece si presentano a Nettuno senza Sgnaolin e confermeranno Pecci all'interbase e Aprili in seconda.

Il Cariparma, da parte sua, ospita i Godo Knights. Nella prima partita mancherà il manager Gerali (squalificato). Infortunato Machado, giocherà interbase Benetti e in gara 2 e 3 daranno respiro a Marval nel ruolo di catcher i giovani Maestri e Lori. Ci sono novità anche nella rotazione: inizierà gara 2 Clerici, mentre la terza partita la lancerà Andrea Pizziconi.
I Knights saranno al completo al "Cavalli".
Sono già qualificate per i play off, ma ovviamente tengono a iniziarli nella miglior posizione possibile, Rimini e San Marino.
La T&A affronta il week end senza Jairo Ramos (fuori 15 giorni per le conseguenze di un ematoma relativo alle partite con Godo del quinto turno) e con Albanese che non può ancora ricevere. Reginato giocherà quindi 3 partite come catcher. Sta invece bene Da Silva, che inizierà gara 3.
Il Rimini è al completo e il manager Catanoso insiste nel turn over. Anche in questo week end troverà posto per una partita all'interbase La Fera.
In teoria, il programma dovrebbe avvantaggiare l'Unipol Bologna, che gioca a Novara (gara 1 è in diretta su Rai Sport Due).
Il manager Nanni prova a recuperare D'Amico (infortunio muscolare), Malengo (tonsillite) e Barbaresi (virus intestinale). Per il resto, la rosa è al completo.
Mike Romano ha recuperato Duarte, che sarà il partente nella prima gara, e deciso di schierare Silva in terza base e Boza all'interbase.
A Novara c'è una certa attesa per il ritorno del prodotto locale Claudio Liverziani da avversario sul terreno del "Provini". Giovedì sera, inoltre, si celebrerà il gemellaggio con la Stals di pallacanestro.   In campo giovedì 5 luglio ore 21 (lanciatori stranieri)   Danesi Nettuno-Montepaschi Grosseto (arbitri: Leone, Fabrizi, Borselli)
Cariparma-Godo Knights (De Notta, Pavan, Sina)
Elettra Novara-Unipol Bologna (Grassi, Leanza, Giacomazzi-diretta Rai Sport Due)
Rimini-T&A San Marino (Filippi, Bastianello, Serafini)
Per chi vuole scommettere, ecco le quote fornite dal gaming partner della IBL Media Providing: la vittoria di Nettuno è data a 1.45, quella di Grosseto a 2.5; la vittoria di Parma è data a 1.26, quella di Godo a 3.27; la vittoria di Novara è data a 5.7, quella di Bologna a 1.08; la vittoria di Rimini è data a 1.69, quella di San Marino a 1.94 Tutte le serie si giocano in contemporanea, quindi proseguono alle 21 di venerdì 6 e sabato 7 luglio sugli stessi campi, ad eccezione di San Marino-Rimini, che si sposta a Serravalle nella Repubblica di San Marino

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto