Seconda sconfitta a Parma per il Montepaschi

Altre Notizie

 

Il Cariparma vince anche gara 2 della serie (8-7) per un punto di distacco, ma la partita è ben diversa dalla sera precedente, gli attacchi sono più vivaci e le due squadre si alternano continuamente al comando della gara.
I ducali riescono ad ottenere il successo grazie al maggior numero di valide (10 a 6) e nonostante una difesa piuttosto fallosa (4 errori), ma dimostrano carattere e sicurezza nei propri mezzi.
Il Montepaschi viene tradito ancora una volta dal bullpen, e soprattutto da Sikaras, ma un weekend sfortunato può arrivare per chiunque.

La partita del sabato pomeriggio di Parma propone l'inconsueto duello sul monte tra due giocatori dalla provenienza piuttosto "esotica" per il baseball, il rumeno Mihai Burlea per i padroni di casa ed il ceco Boris Bokaj per Grosseto, tra i ducali da segnalare l'assenza di Machado per infortunio, Scalera viene schierato interbase.
L'inizio non lascia presagire una partita dominata dai lanciatori, la prima parte di gara è un continuo botta e risposta tra i due lineup.
Grosseto va subito a segno, Pecci inizia la sua partita con un singolo, avanza su una base per ball, ruba la terza e porta in vantaggio gli ospiti grazie ad una rimbalzante in diamante di Grossman.
Il Cariparma non si fa attendere, Zileri guadagna la prima su errore, poi arrivano il singolo di Marval ed il doppio di Sambucci che porta in vantaggio i ducali per 2-1, due basi concesse da Bokaj riempiono i cuscini e la volata di sacrificio di Poma fa aumentare a 3 i punti segnati.
Un attimo di tregua nel secondo inning dove Parma lascia due uomini sulle basi ed il Grosseto si riporta avanti nel terzo, Aprili inizia ottenendo una base per ball, dopo l'eliminazione di De Santis arrivano il singolo di Pecci , un lancio pazzo ed il singolo di Grossman che spinge i primi due punti a casa, altri due arrivano successivamente grazie al singolo di Sgnaolin a basi piene, che porta la squadra di Hartley sul 5-3
Parma lascia altri due corridori in base nella parte bassa del terzo ma tra quarto e quinto inning si riporta nuovamente in vantaggio.
Un solo-homer di Marval firma il 4-5, poi i ducali riempiono le basi senza out grazie ad una crisi di controllo di Bokaj, sostituito da Granitto, al Cariparma basta mettere in gioco tre volte la palla per segnare 3 punti e tornare al comando.
Seguono altre due riprese senza punti, dove si segnala l'ingresso di Cicatello e Sikaras, mentre all'ottavo Grosseto pareggia l'incontro, Grossman ottiene una base per ball ed avanza in terza sulla battuta in diamante di Bischeri sfruttando un errore della difesa parmense, causato anche da una scivolata aggressiva in seconda dell'americano.
Il singolo di Sgnaolin spinge a casa il primo punto, ed un errore della difesa sulla successiva rubata in seconda permette a Bischeri di segnare il pareggio.
Parma dimostra carattere e torna nuovamente in vantaggio al cambio di campo, singolo di Bertagnon, base a Giannetti e singolo di Poma per il temporaneo 8-7.
La chiusura è affidata ancora ad Adam Clerici, che ottiene la salvezza grazie ad una difesa attenta nonostante due corridori sulle basi che mettono pressione fino all'ultimo out.

 

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto