Schiacciante vittoria del BIG MAT Rosemar

Altre Notizie

 

Nell'ultima di campionato di serie C il Rosemar ha battuto a domicilio il Tuscia, onorando fino in fondo e con la massima determinazione la regular season, apprestandosi dopo un meritato riposo, ad affrontare in futuro la vincente tra la Fiorentina e il Livorno per i play off e conseguente promozione in serie B.

E dire che i ragazzi di Di Vittorio erano 10 contati, senza i lanciatori titolari, ma con un prezioso Cipriani ed un sorprendente Ciacci che hanno imbavagliato le mazze avversarie.

E dire anche che due infortuni durante la gara ai bravi Di Vittorio Maurizio e Pieri Marco avevano fatto temere il peggio, ma la grinta e la voglia di vincere, nonostante il Montefiascone fosse in vantaggio per 5-2 alla fine della terza ripresa, ha fatto la differenza.

Infatti è qui che è venuto fuori il carattere di questi magnifici atleti, che senza nulla pretendere, anzi rimettendoci anche qualche soldo di tasca, lottano fino in fondo e ad armi pari con tutti.

Sugli scudi un ottimo Ciacci che ha subito appena 3 valide in 5 riprese, realizzando un altrettanto ottimo 2 su 5 in attacco; imitato da Di Vittorio, autore di 5 valide su cinque turni in battuta, dallo stesso Pieri e Luca Righeschi, finiti a 2 su 4, a Cipriani con 2 su 2.

In totale 13 le valide per il Rosemar contro 10 del Tuscia Montefiascone.

Questa la formazione del Rosemar: Taviani (6) - Ciacci ( 5-1) - Di Vittorio (4) - Pieri (3) - Vecchiarelli (2) - Righeschi ( DH-9) - Toticchi (9-7) - Pivirotto ( 7 - Cipriani 1-5 ) - Lo Castro (8).

 

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto