Quinto turno della Italian Baseball League. Si gioca sui campi di Parma, Godo e Nettuno .

Altre Notizie

Al “Cavalli” il Parma ospita l’
Unipol Bologna
per una delle grandi classiche
del baseball italiano.

I padroni di casa saranno privi di Sambucci (squalificato
per una partita, assieme al coach Gianguido Poma). Il
manager Munoz utilizzerà quindi Giannetti in prima e
Benetti in terza base. Sanchez sarà
il lanciatore partente, con Marval a ricevere. Uno
tra Biscontri, Lori e
Maestri
giocherà designato.

L’Unipol mancherà sicuramente di
Nosti
e Bischeri, il cui recupero richiederà ancora un paio
di settimane. Moreno, tolto dalla rotazione
all’ultimo momento per un fastidio al gomito
venerdì scorso, sarà al massimo disponibile come
rilievo
e il partente sarà ancora
Mister Strike Out (23 in
14.1
riprese lanciate) Raul Rivero.

Il doppio confronto si completa a Bologna sabato
sera
, con la sfida in pedana tra
Matteo D’Angelo
e Nicolas
Giovanelli
.


I Knights ospitano al “Casadio” di
Godo
una T&A San Marino apparsa in crescita,
dopo un avvio compassato.

I Campioni d’Italia sono sempre privi di
Bittar (i cui tempi di recupero non sono chiari) e
scenderanno in campo con la formazione delle ultime settimane.
Magrane
sarà il lanciatore partente
.

Il Godo è invece privo di Pinango e il manager
Fuzzi deciderà il nome del partente
all’ultimo momento tra Del Bianco e
Casalini
. Meijas sarà disponibile come
rilievo sulla distanza di 2-3
riprese al massimo. Ai Knights mancherà anche
Monari, il cui infortunio muscolare lo terrà lontano
dal campo 3 settimane. Come designato
giocherà quasi certamente Zappone, con
Meriggi
prima alternativa.

Le 2 squadre si ritrovano in campo sabato sera a San
Marino
. Da Silva contenderà la vittoria a
Galeotti.
 
Il Nettuno prova a fortificare il quarto posto ospitando
al “Borghese” il fanalino di coda
Novara.

Bagialemani deve valutare le condizioni di
Ambrosino
, uscito malconcio dallo scorso week end, e del neo
acquisto Onelio Fondin, che è ancora lontano dalla
miglior condizione. Per il resto la rosa è
tutta a disposizione e i partenti saranno ancora
Andrea Pizziconi e Riccardo De Santis.

Romano non può contare su Suardi,
che ha sofferto un infortunio muscolare e giocherà al massimo come
pinch hitter. In campo esterno giocherà
Varin, con Medoro catcher.
Calero
sarà il partente e il suo
rendimento condizionerà l’intera rotazione
. Dopo di lui è pronto, in caso di gara
chiusa
, Franklyn Torres. Se
quest’ultimo non sarà utilizzato venerdì sera,
sarà il partente sabato pomeriggio in gara
2.  Garbaccio dovrebbe iniziare la prima partita da
interbase titolare.
 
In campo venerdì 3 maggio
 

Ore 20.30 Godo Knights-T&A San Marino (arbitri: Taurelli, Spera,
Bernabe)

ore 20.30 Nettuno-Novara (Fabrizi, Screti, Iacobelli)

ore 20 Parma-Unipol Bologna (Leanza, Grassi, Alinovi)

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto