Per l'ottava volta nella sua storia la Fortitudo Bologna vince la Coppa Italia.

Altre Notizie

L'Unipol ha infatti vinto (4-1) sul campo del Rimini la finale della Coppa Italia della Italian Baseball League 2012, che non si era potuta disputare la scorsa stagione a causa di un calendario reso congestionato dall'Europeo per nazioni e l'Europeo per Club.
Entrambe le contendenti erano comunque già qualificate per l' Europeo per Club 2013.

I lanciatori Panerati, D'Angelo e Barbaresi della Fortitudo hanno vinto il duello contro i colleghi Corradini, Cherubini, Patrone e Marquez. La partita è arrivata sullo 0-0 alla fine del terzo, poi Bologna ha sbloccato la situazione quando al quarto, con zero out e corridori in prima e terza, Bischeri ha battuto in doppio gioco e consentito comunque a Liverziani di segnare. Il secondo punto è arrivato al quinto sui doppi consecutivi di D'Amico e Malengo.
Al cambio campo, con 2 corridori in base, il rilievo bolognese D'Angelo ha ottenuto il terzo out su una lunga volata al centro di Chiarini, presa al volo da Nosti ad un passo dal fuoricampo.

E' stata l'azione che ha deciso la partita. All'ottavo, infatti, Bologna ha messo al sicuro il risultato segnando 2 volte grazie ai singoli di Infante e Vaglio e a un doppio di Malengo.
Il punto della bandiera il Rimini lo ha segnato al cambio campo grazie ad un doppio di Chiarini contro D'Angelo.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto