Il Toshiba Enegan Grosseto cede a Rimini per manifesta alla settima ripresa per 14-0

Altre Notizie

Un attacco del Rimini devastante rende poco più
di una formalità la seconda partita con il Toshiba Enegan
Grosseto
che cede ai romagnoli per manifesta alla settima ripresa
(14-0). Le mazze dei Pirati non concedono scampo a nessun
dei lanciatori toscani che gli si presentano di fronte, ad iniziare dal
partente Ularetti che subisce 7 valide e 7 punti in 3
riprese. A guidare un attacco dove tutto il line-up titolare mette a terra
almeno una valida ci pensano Santora (3 su 3),
Romero
, che tocca 2 valide in altrettanti turni con un fuoricampo e
spinge a casa 4 punti, e Castro (3 su 4 con 2 rbi). Il
tutto mentre Marquez tiene a bada l'attacco del
Mastiff
dopo uno spavento iniziale che aveva portato Lora
fino al cuscino di terza con un solo eliminato. Due strike out del
mancino di passaporto tedesco aprono la strada al Rimini
che dopo aver trovato l'immediato vantaggio sulla volata di
Chiarini
, si scatena tra terzo e quinto inning siglando i 13 punti
che portano alla vittoria per manifesta.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto