Il Montepachi Grosseto vince anche gara 2

Altre Notizie

 

Un singolo di Sgnaolin al nono regala la seconda vittoria al Montepaschi Grosseto

La valida dell'interbase biancorosso fa capitolare di nuovo la T&A San Marino (6-5) in una partita dove non sono mancate le valide, 24 totali. La differenza la fanno i rilievi: Bokaj tira tre riprese di buon livello, mentre Palanzo palesa problemi di controllo

Una valida di Sgnaolin con uomini agli angoli alla nona ripresa rompe l'equilibrio e regala la seconda vittoria del weekend al Montepaschi Grosseto (6-5). Ancora una volta la sfida tra i maremmani e la T&A San Marino regala spettacolo ed emozioni e si conferma tirata fino alla fine. A decidere sono i due rilievi: Bokaj, al primo successo personale in IBL, tiene i maremmani a galla non concedendo nulla o quasi al line-up titano nell'ultimo terzo di gara, mentre Palanzo non riesce a difendere il vantaggio consegnatogli da Da Silva e capitola sulla linea del traguardo palesando nuovamente qualche problema di controllo (3 basi ball e 2 lanci pazzi).

La partita pomeridiana vede sfidarsi sul monte Lowuin Sacramento e Tiago Da Silva che, il caso vuole, resteranno in campo per lo stesso numero di riprese.
Il nove di Bindi inizia con il piede giusto mettendo Bittar, il leadoff, in base e poi lo spinge fino a casa sulle valide di Avagnina e Jairo Ramos. Anche il line-up maremmano parte bene perché con tre singoli riempie le basi, ma Da Silva si salva con un'eliminazione in diamante. L'appuntamento con i punti è però solo rimandato alla terza ripresa quando il Montepaschi torna a colpire due singoli a fila con Pecci e De Santis e poi approfitta di un buco di Bittar sulla battuta di Molina che, da possibile doppio gioco, porta a casa il pareggio. La secca rimbalzante verso la prima di Grossman porta  il secondo out, ma anche il 2-1 biancorosso. Da Silva dimostra di soffrire le mazze maremmane perché anche nell'attacco successivo subisce due singoli e si ritrova con uomini agli angoli da cui esce con l'out in diamante su Pecci.

Il sesto inning è quello dove i due partenti perdono un po' il controllo sugli avversari e così il pubblico dello "Jannella" vede ben 6 punti, 4 per i Campioni d'Italia. Avagnina si conferma una furia con un doppio che fa salire a 3 le sue valide di giornata e viene seguito dal singolo di Duran, che nella realtà è un'indecisione di Sgnaolin all'interbase, e di Jairo Ramos che impattano la partita (2-2). Sul bunt di Yepez, Sacramento prova l'eliminazione in terza, l'arbitro di base chiama il salvo tra le proteste dei padroni di casa e poi arrivano in sequenza una palla mancata, molto più simile ad un lancio pazzo, la volata di sacrificio di Mazzuca ed il doppio di Imperiali che fissa il punteggio sul 2-5. Il Grosseto non si lascia scoraggiare e risponde subito: quattro ball a Bischeri e altri tre singoli riportano sotto nel punteggio i biancorossi (4-5) e pongono fine alla partita di Da Silva che chiude l'inning e poi lascia il posto a Gregory Palanzo. Anche il Montepaschi ricorre al bullpen da cui chiama Boris Bokaj che, pur concedendo qualcosa, riesce a non subire punti per due riprese. Una condizione che permette al Grosseto di trovare il pareggio nella parte bassa dell'ottavo con Bischeri ma con una grossa mano da parte di Palanzo che concede quattro ball al capitano biancorosso e due lanci pazzi che gli permettono di avanzare fino in terza prima della decisiva valida di Buccheri (5-5).

Così dopo aver passato indenne anche il nono attacco ospite, il Grosseto mette pressione con i quattro ball ricevuti da Pecci che poi ruba la seconda. Con un out, la T&A decide di dare l'intenzionale a Molina e di giocare Grossman la cui battuta in diamante porta ad avere uomini agli angoli ma due eliminati. Sgnaolin va nel box e, con il tabellone che segna due ball, due strike e due eliminati, trova il pertugio tra prima e seconda base che vale il punto di Pecci e la vittoria.

 

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto