I ragazzi dello Junior superano l'Arezzo per 16 - 8

Altre Notizie

 

JUNIOR RAGAZZI: BATTUTO ANCHE L'AREZZO

Vittoria per 16 a 8 nell'incontro di domenica scorsa in via Orcagna

 

Secondo successo consecutivo per i "Ragazzi" del Manager Moreno Rusci coadiuvato dall'Assistente Massimo Giannini, che vincono anche contro l'Arezzo per 16 a 9. Nei due primi inning i biancorossi fanno propria la partita segnando il massimo dei punti concessi (8) lasciando anche dei giocatori sulle basi. Gli avversari, sicuramente affaticati dal lungo viaggio, non hanno saputo ridurre lo svantaggio accumulato.

Dal terzo inning girandola di sostituzioni nello Junior per dare spazio ad un dag out, quest'anno, molto "affollato". Cinque i lanciatori grossetani visti sul monte (Piccini, Pietrunti, Chelli, Baldassarri e Ossola) con qualche piacevole conferma e qualche sorpresa.

Il miglioramento di Davide Pietrunti (meno emozionato e maggiore controllo)un Samuele Ossola "scatenato". Per l'esordiente lanciatore tante basi ball (che nell'ultimo attacco Aretino hanno fruttato 4 punti) ma anche tanti strike-out. Sul movimento del lancio c'è da lavorare ma il braccio si è dimostrato potente e spesso preciso. Un'intuizione del manager Rusci che in questa stagione non si annoierà di certo con ben 17 giocatori a disposizione e tutti che vogliono giocare. Il lavoro comunque c'è e si vede. L'entusiasmo dei ragazzi anche. La formazione scesa in campo: Francesco Tiberi(2), Filippo Piccini(1), Samuele Ossola(1'), Mattia Pancellini(5), Alessandro Doria(9), Beatrice Baldassarri(9'), Gabriele Chelli(6), Gabriele Baccetti(4'), Matteo Borgi(7), Brando Berni(8'), Davide Pietrunti(3), Lorenzo Pasqui(9'), Niccolò Cinelli(8), Davide Bigi(8'), Andrea Tarantino(4) e Gabriel Baffoni(7')

 

 

UNA BELLA LEZIONE PER GLI ALLIEVI

Brutto esordio dei grossetani che sul campo amico del Casa Mora perdono contro lo Junior Firenze 5 a 2

 

Evidente la soddisfazione dello Junior Firenze al termine della gara di domenica mattina: battuta la testa di serie Grosseto. Al di là dei meriti dei giovani fiorentini (che ci sono stati) sono sopratutto i "demeriti" dei grossetani ad aver condizionato il risultato finale con una sconfitta per 5 a 2.

Nella prima giornata casalinga in trasferta di questo campionato degli Allievi che sarà giocato al Casa Mora di Castiglione della Pescaia (e meno male che ci sono società amiche come il Jolly Roger), gli Allievi del Manager Luciano Varricchio e dell'Assistente Paolo Tiberi, incappano in una brutta giornata. Non tanto per la sconfitta ma per l'atteggiamento dei giocatori nei confronti di un avversario forse preso troppo "sotto gamba". Poche le battute e molti gli errori banali che da una squadra che ha tutte le carte in regola per occupare il vertice del campionato, certamente non ti aspetti.

Gli stessi giocatori hanno accusato il "colpo" al termine dell'incontro e sono stati i primi a parlare di una "bruttissima partita" e la cocente delusione era dipinta sui loro volti. La certezza è che l'esperienza del manager Varricchio saprà far fare "tesoro" ai ragazzi di questa domenica tutta da dimenticare, in attesa della prossima giornata in trasferta a Lucca sabato prossimo. La formazione scesa in campo: Tommaso Giannini(6), Federico Biagiotti(3), Francesco Pignotti(9'), Matteo Gianni(8), Leonardo Lucetti(9'), Tommaso Tarentini(2), Giacomo Malentacchi(3), Giulio Giannelli(7), Mirko Ferri(4), Tommaso Capizzi(1), Alessio Noferini(1), Francesco Brandi(5) e Alessandro Albano(2').

 

BENE LO JUNIOR CADETTI AL CASA MORA

Una squadra solida ed attenta vince contro il Massa Seagulls per 16 a 8

 

Bella partita dei Cadetti dello Junior Grosseto del Manager Paolo Minozzi coadiuvato dagli Assistenti Vladimiro Capecchi e Emiliano Ginanneschi, che nella loro prima giornata casalinga in trasferta al Casa Mora, hanno superato un avversario ostico e preparato come il Massa Seagulls con il risultato finale di 16 a 8.  I giovani grossetani hanno dimostrato ancora una volta la loro voglia di giocare e la concentrazione da squadra che vuole far bene.

Fluidi i meccanismi di gioco con una difesa sempre attenta ed un monte di lancio che oltre all'ottimo Mirko Pancellini ha visto l'esordio di un titubante ma promettente Niccolò Corsini da segnalare, inoltre, le conferme in battuta di Mirko Malentacchi e Andrea Feriani. La formazione: Andrea Feriani(4), Giacomo Marano(6), Mirko Malentacchi(2), Niccolò Corsini(7), Francesco Brandi(8), Mirko Pancellini(1), Matteo Pierella(9), Gregorio Veltroni(9'), Niccolò Mazzarello(3), Roberto Tarantino(8') e Lorenzo Peronaci(5).

 

 

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto