Atletica: marcia, allieve grossetane ancora al top nazionale

Altre Notizie

Un’altra ottima trasferta per le marciatrici dell’Atletica Grosseto Banca Tema, che consolidano il primo posto nella classifica under 18 del campionato italiano di società. Nella terza prova della rassegna tricolore sulla pista di Orvieto (Terni), sede del gruppo dell’Italia centrale, si comportano bene tutte le giovani biancorosse con Matilde Capitani seconda in 26’41”88 dopo una gara di testa sui 5000 metri e Ginevra Perini terza alle sue spalle in 26’42”74, poi sesta Chiara Piccini (27’51”62) e ottava Alessia Frezza (28’52”09). Ma sarà decisiva la quarta e ultima tappa, a Grottammare (Ascoli Piceno) il 15 ottobre, con i favori del pronostico per la squadra grossetana allenata da Fabrizio Pezzuto.
Al maschile, gli allievi maremmani scivolano in seconda posizione e quindi si giocheranno tutto nell’appuntamento conclusivo. Buon sesto posto individuale comunque per Ettore Cerciello, con il tempo di 51’57”48, mentre Giuseppe Pisacane subisce una squalifica. Sui 10.000 metri under 20, la non ancora 18enne Silvia Neva firma il record personale con 56’24”22, per ribadire la sua crescita anche dal punto di vista tecnico, e tra gli juniores si migliora Michele Panconi, decimo in 52’08”55. Nella gara senior coglie il suo primato la 19enne Giulia Panconi (50’48”21), grossetana da quest’anno alla Toscana Atletica.
Brillano anche le under 16 sui 3000 metri: decima Iole Del Gizzo che demolisce il personal best con 16’59”15, poi 17° posto di Caterina Inchingolo (17’57”51) e 26° per Camilla Bisdomini (19’58”09).

LANCI - Continuano i progressi della giovane martellista Sara Di Gloria, cresciuta sotto la guida tecnica di Francesco Angius, che sulla pedana di Tarquinia (Viterbo) porta il record personale a 36.28. Nello stesso meeting lo junior Matteo Macchione vince con 55.72, mentre il discobolo Giacomo Marinai si piazza secondo con 47.93.

PROVE MULTIPLE - A Livorno, nei campionati regionali di prove multiple, quinto posto di Gaia Giovannelli nell’eptathlon allieve. La portacolori dell’Atletica Grosseto Banca Tema, classe 2001 e allenata da Alessandro Moroni, totalizza 3451 punti con belle prestazioni sui 200 metri (record personale di 28”55) e negli 800 in 2’39”66, ma si difende bene anche nell’alto (terza con 1.47) e nel lungo (quarta con 5.07), da migliorare invece i 100 ostacoli chiusi in 16”92, con punti preziosi persi anche nei lanci (7.09 nel peso e 13.69 nel giavellotto). Tra gli allievi al suo esordio nel decathlon finisce settimo Guglielmo Mainetti a quota 3776, con buone prove nei lanci (personale nel peso di 10.18, nel disco con 25.25 e nel giavellotto con 32.13).

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto