Una sconfitta che ha il sapore della vittoria per la Pallavolo Follonica che strappa un punto al San Miniato

Altre Notizie

Follonica. Una sconfitta che ha il sapore di una una vittoria. Può sembrare un controsenso, ma è così per la Pallavolo Follonica che torna dalla trasferta di San Miniato, conquistando un punto prezioso nel match che si giocava la prima e se seconda in classifica. Un punto che potrebbe valere parecchio per il futuro del sestetto maremmano che si arrende alle pisane solo al tie break. La squadra di coach Gagliardi limita i danni in una gara che poteva rappresentare un grosso pericolo in chiave promozione. Le follonichesi sono sempre in testa al girone con cinquanta punti con un vantaggio di tre lunghezze rispetto al San Miniato che rimane a quarantasette. Le maremmane dovranno essere brave ad amministrare da questo momento in poi, la distanza che le divide dalle dirette inseguitrici. Le ragazze di Follonica sono state molto brave nei momenti decisivi del match, sopratutto quando dopo essere andate sotto nei primi due set con i punteggi di 25/21 e 25/22 non si sono demoralizzate e non avendo più niente da perdere sono rientrate in campo con una carica agonistica che ha sorpreso il sestetto avversario tanto da pareggiare i conti nella terza e quarta frazione di gioco con i punteggi di 25/22 e 25/18. Peccato che non sia arrivato il successo che avrebbe premiato le dodici atlete di Follonica, ma il tie break si gioca su una manciata di punti e in questa occasione ha premiato la squadra di casa con il parziale di 17/15 e il successo finale. Rimane un po' di amaro in bocca alle maremmane, che hanno sperato fino in fondo di portare a casa due punti, vista anche come si era messa la gara per loro. E pensare che alla vigilia della partita, la Pallavolo Follonica avrebbe sottoscritto di strappare almeno un punto alla formazione in classifica, prima ancora di scendere in campo e limitare così i danni. Si gioca in mezzo ad una bolgia infernale. I tifosi di casa cercano di spingere al massimo le proprie beniamine verso il successo e nello stesso tempo di mettere in difficoltà le atlete di Follonica, che invece non si fanno intimorire e rispondono punto su punto “ E' stata una bella partita” Commenta a caldo coach Gagliardi “ Se avessimo vinto noi non avremmo rubato niente” Aggiunge l'allenatore della Pallavolo Follonica “ Non scordiamoci che la mia squadra è sempre in formazione di emergenza con alcune giocatrici infortunate e più di così non potevano fare. Siamo stati bravi a limitare i danni. I tre punti in classifica sono ancora un buon vantaggio. Io sono più che contento. Anche il pubblico di casa è stato corretto, a differenza di altri campi. Quando siamo andati sotto di due set a zero, le ragazze hanno capito che non avevamo più niente da perdere e hanno dato il massimo per recuperare” Per noi questa gara è come una vittoria “ Spiega il direttore sportivo Germano Pasquinelli “ Ora il calendario con le prossime partite è più favorevole per noi. Ma non per le nostre avversarie che dovranno scendere in campo per giocare gli scontri diretti” Mg.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto