Primo successo casalingo per il Grosseto Volley di coach Luigi Ferrarro

Altre Notizie

Grosseto. Il Grosseto Volley, non vuole deludere i suoi tifosi. All'esordio davanti al pubblico di casa, il sestetto di coach Luigi Ferraro si regala un importante successo per tre set a uno arrivato alla fine di una gara molto combattuta nei confronti di una Lucchese Pallavolo mai rinunciataria. Una vittoria importante come sottolinea anche lo stesso allenatore delle grossetane coach Lugi Ferraro “ Tra noi e loro ci sono differenze di valori tecnici ” Spiega il trainer grossetano “ La partita si era fatta un po' complicata per noi nel secondo set. A loro riusciva un tutto e noi facevamo fatica a ritrovare continuità sopratutto in attacco. Risolto questo problema a metà della terza frazione di gioco e con un set per parte, abbiamo giocato sfruttando al massimo le nostre qualità tecniche e con il passare del tempo sempre con maggiore sicurezza, il divario si è fatto vedere. Solo quando la gara si fa un po' più accesa facciamo fatica a riprendere il filo del discorso. Dobbiamo mettere a posto alcune cose per evitare qualche errore di troppo. Ne siamo usciti con un turno importante al servizio di Carol Pacube, che ha fatto saltare la ricezione avversaria. Lo stesso con Carolina Marini. Grazie alla buona serie di battute al servizio, ha mandato in tilt il gioco delle nostre rivali. Diciamo che questi sono stati i momenti chiave del match” Conclude comunque soddisfatto il tecnico delle biancorosse che dopo due giornate si trova in sesta posizione di classifica, subito a ridosso delle prime che distanziano di soli due punti la squadra di Grosseto. Si parte subito in perfetto equilibrio. Le due formazioni procedono a braccetto. Il Grosseto Volley sfrutta al massimo il doppio cambio, che non da punti di riferimento alle avversarie. Le sostituzione di Marini palleggiatore e Volpi opposta che lasciano spazio alle compagne di reparto Biondi e la Fabbri funziona bene e il Grosseto Volley passa in vantaggio per 25/23. Nel secondo, le maremmane rimangono al palo in fase di ricezione e subiscono uno svantaggio tale di punti che è impossibile da recuperare arrendendosi sul parziale di 25/21. Da questo punto in poi il Grosseto Volley si trasforma. La reazione delle biancorosse è rabbiosa e la capacità di stare in cambio è migliore di quella delle lucchesi che non hanno più scampo finendo per soccombere alla migliore qualità di gioco delle grossetane. Il sestetto avversario è costretto ad alzare la bandiera bianca della resa in poco tempo con i punteggi di 25/15 e 25/16. Massimo Galletti

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto