L'Invictavolleyball soffre per un set prima di aggiudicarsi la sfida con il Tomei Livorno

Altre Notizie

Grosseto. L' Invictavolleyball di coach Pantalei vince il confronto per tre set a uno sul Tomei Livorno decisivo in proiezione play off, ma la gara non è stata tutta rose e fiori per i grossetani. Sopratutto nel primo set, con i livornesi che fanno i fenomeni e mettono alla frusta i padroni di casa, che non riescono ad abbozzare una minima reazione per arginare l'attacco dei giocatori avversari. Passato il brutto momento, i grossetani tornano a giocare come sanno fare, mentre i livornesi lentamente perdono tutta la baldanza della prima frazione di gioco, finendo per subire la migliore qualità di gioco della formazione maremmana. Il tecnico Pantalei manda in campo un sestetto inedito con Benedettelli in regia e Baricci opposto. Al centro Granito e Cocco. Schiacciatori di banda Brandi e Tomasi. Libero Vigilucci. Si parte e Livorno mette a segno subito un mini break sul 6/3. Grosseto accusa qualche passaggio a vuoto sopratutto a muro e al servizio e il Tomei incrementa il suo vantaggio. Coach Pantalei nel tentativo di spezzare il ritmo alla squadra avversaria chiede tempo. Benedettelli tocca la rete saltando a muro e i labronici hanno a disposizione il primo set ball della gara, che si aggiudicano su un errore in palleggio di Granito sul punteggio di 25/16 in poco meno di 20' di gioco. Il secondo set si apre con i grossetani che si presentano in campo con la stessa formazione della prima frazione di gioco. Finalmente arriva la reazione tanto attesa del sestetto maremmano che ora sbaglia meno ed è molto più attento a muro del primo set portandosi avanti per 8/7. La gara si fa più intensa. Benedettelli sceglie di giocare al centro e sull'opposto Baricci. Barbini prende il posto di Cocco, mentre Tomasi si procura il punto del 24/23 vanificato da un attacco dell'opposto livornese. Sul punteggio di 25/23 Baricci pareggia i conti per i grossetani. Grosseto parte subito forte nel terzo set portandosi avanti per 5/1 prima e 8/2 subito dopo. E' un tiro al bersaglio sopratutto al servizio che i biancorossi sfruttano a dovere. In attacco Baricci non sbaglia più e l'Invictavollyball si porta avanti per 10/3. Livorno tenta un possibile recupero sfruttando al massimo il suo turno di battuta. Il finale di set è incedibile con gli ospiti che provano un recupero impossibile. L'allenatore dell'Invictavolleyball getta nella mischia Alessandrini al posto di Tomasi. E' la soluzione tattica che decide la partita. Il giocatore appena entrato si procura la palla set ball sul 24/21 annullata da Livorno, che si deve arrendere subito dopo sulla schiacciata di Baricci che chiude il punto del 25/22. La terza frazione di gioco è un monologo dei grossetani che dominano in lungo e in largo fino al fischio finale del direttore di gara per 25/16. Massimo Galletti

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto