Il "Mal" di trasferta colpisce ancora il Grosseto Volley costretto alla resa dalla Lucchese Pallavolo

Altre Notizie

Grosseto. Sembrava che questa fosse la volta buona, per il Grosseto Volley ancora a digiuno di successi esterni dall'inizio del campionato. Invece la trasferta di Lucca si è rivelata amara per la squadra allenata da coach Luigi Ferraro, che dopo essere andata in vantaggio nei primi due set è stata costretta alla resa dal sestetto di casa sul punteggio finale di tre a due. Mastica amaro la squadra grossetana, che non ha trovato la forza di chiudere il match, dopo avere conquistato il doppio vantaggio. Ma si vede che è destino per le maremmane rimandare per l'ennesima volta la possibilità di conquistare la prima vittoria fuori casa della stagione. La gara delle biancorosse si apre con il pensiero rivolto alla compagna di squadra, la brasiliana Sabrina Daniel. Purtroppo, l'infortunio rimediato nel corso della gara della scorsa settimana si è rivelato più grave del previsto. Per lei la stagione è ormai finita e la giocatrice del Grosseto Volley tornerà quasi sicuramente in Brasile. Non è una buona notizia per coach Ferraro, che con la Daniel in campo, aveva più soluzioni in attacco. Quindi il tecnico del Grosseto Volley è costretto a risistemare il sestetto partente, cercando di trovare sopratutto in trasferta un equilibrio più agonistico che tecnico, sfruttando al meglio le caratteristiche delle sue giocatici. Per questi motivi il Grosseto Volley si schiera Pacube e Cunati in posto quattro. La Fabbri, opposta e la Marini in cabina di regia. Tucciarone e Potenti al centro con la Belardi libero. La Volpi poi entrerà nel corso della gara in sostituzione della Fabbri. “Proprio non ce la facciamo a venirne fuori da questa striscia pesante di sconfitte fuori casa” E' il commento a fine gara del tecnico Ferraro “ Nei primi due set siamo andati in vantaggio senza soffrire particolarmente, grazie alla continuità di gioco che abbiamo espresso e sopratutto anche all'atteggiamento rinunciatario delle nostre avversarie. Le lucchesi ci hanno strappato il terzo set solo verso la fine e poi la partita è un po' cambiata e hanno cominciato a crederci. Noi al contrario abbiamo iniziato a calare d'intensità anche a causa di qualche errore di troppo. Anche se siamo stati sempre in partita giocando punto punto fino al tie break. Ma devo dire che anche questa volta non ci è girata bene” Conclude coach Ferraro che insieme alla sua squadra si arrende alla Lucchese Pallavolo con i punteggi di 22/25, 13/25, 25/23, 25/23 e 15/12. Mg.

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto