Il Grosseto Volley prova con ogni mezzo a fermare la corsa della capolista Viareggio prima di arrendersi sul tre a uno

Altre Notizie

Grosseto. Il Grosseto Volley non si può rimproverare niente. Ha cercato in tutti i modi di contrastare la migliore organizzazione di gioco della capolista Viareggio, giocando per lunghi tratti della gara anche alla pari, prima di arrendersi definitivamente sul punteggio di tre set a uno. Purtroppo si sono rivisti i soliti errori che ormai fanno parte del bagaglio tecnico delle maremmane dall'inizio della stagione che alla fine hanno finito per penalizzare le padrone di casa. Dopo un buon avvio del Grosseto Volley è la squadra ospite ad approfittare di alcuni errori in attacco delle maremmane per portarsi in vantaggio per 6/2. Coach Ferraro è costretto a chiedere tempo per spezzare il ritmo della squadra di Viareggio. Le grossetane sentono troppo la pressione della partita e questo le porta a fare delle scelte di gioco che sono facili preda della squadra avversaria. Pacube e compagne provano a recuperare lo svantaggio iniziale e riescono ad avvicinarsi fino al punteggio di 14/8. Le grossetane cambiano marcia, ma Viareggio a muro fa buona guardia. Pacube e Potenti fanno fatica a passare. Le ospiti sono più continue nel mettere palla a terra, incrementando così il vantaggio fino al 19/12. La spinta delle maremmane si esaurisce lentamente e l'Oasi continua a macinare punti. Il Grosseto Volley prova a difendersi, ma sono le avversarie a segnare il punto del set ball sul 24/19 e poi a chiudere sull'azione successiva per 25/19. Il secondo set è il proseguimento del primo con Viareggio che prende subito un buon margine di vantaggio e si porta avanti fino al 6/2. Pacube prova a scuotere la squadra, ma le avversarie sbagliano poco o niente a differenze delle biancorosse che invece fanno fatica a trovare i varchi giusti per mettere palla in terra. C'è un momento in cui il Grosseto Volley da l'impressione di potere recuperare lo svantaggio iniziale sul punteggio di 16/10, ma il sestetto rivale è sempre molto attento e non da possibilità alle padrone di casa di giocare come vorrebbero. Sul punteggio di 18/11 arriva il secondo time out da parte del tecnico Ferraro, nel tentativo di trovare insieme alle sue ragazze la soluzione migliore per fermare la squadra avversaria. E' ancora il Viareggio a chiudere al terzo tentativo il set con un pallonetto sul punteggio di 25/15. Quando sembra tutto perduto ecco arrivare la riscossa del Grosseto Volley che tenta il tutto per tutto e per la prima volta dall'inizio nel match si porta avanti per 6/4. L'Oasi Viareggio non ci sta, con le biancorosse che sembrano avere trovato il ritmo giusto portandosi ancora avanti per 14/12. Le maremmane ci credono e conducono fino al 24/21. Una bella schiacciata al centro delle Potenti chiude le ostilità per 25/22. Nell'ultima parte di gara Viareggio non concede più niente alle grossetane aggiudicandosi l'intera posta in palio per 25/17. Mg.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto