Il Beach Volley Maremma si ripete con successo anche nella terza tappa del campionato di Lega

Altre Notizie

La Beach Volley Maremma e il Team Pro Maschile centra per la terza volta consecutiva la semifinale nella terza tappa della “Lega Italiana” di beach volley, che si è giocata alla “Beach Arena” di Grosseto, grazie soprattutto ai risultati della coppia regina Giacomo Zanelli e William Finocchi, che si aggiudica ben tre match su quattro tutti nei confronti di coppie avversarie di ottimo livello. Bene anche se con pochi successi anche la seconda coppia del sodalizio biancorosso composta da Francesco Bertolini ed Alberto Benedettelli. I due grossetani sono molto bravi, nonostante le avversità e la difficoltà di giocare per la prima volta insieme a tenere duro e a rendere difficile la vita agli avversari di turno. La cronaca: partono subito forte Zanelli e Finocchi che nel primo match con i rivali del Roma Beach Tour s'impongono per due set a zero offrendo al numeroso pubblico presente ottime giocate fatte di tocchi millimetrici e palloni imprendibili per gli avversari. Il duo Bertolini, Benedettelli invece mostra subito delle difficoltà nell’affiatamento di squadra. Caratteristica questa che fa la differenza nella gara contro il tandem romano, decisa al “Golden Set” con i due maremmani che ne escono vincitori conquistando i primi due punti della giornata. Nel secondo match con i “Live Sand” arriva puntuale la seconda affermazione della giornata. Zanelli e Finocchi grazie al due set a uno con cui si chiude la partita, si regalano la semifinale. Sconfitta invece per Bertini e Benedettelli nel secondo appuntamento della giornata che si conclude di nuovo al “Golden Set” Questa volta purtroppo i due atleti del Beach Volley Maremma non riescono a ripetersi con gli avversari di turno e perdono nello stesso tempo la possibilità di passare addirittura come primi nel girone apparso piuttosto ostico. In semifinale, la Beach Volley Maremma incrocia il suo cammino con la prima del del campionato di Lega ovvero la Beach Volley Accademy che non lascia niente alle coppie maremmane. Finocchi e Zanelli si devono accontentare della finalina di consolazione valida per il terzo e quarto posto. I due grossetani però non tradiscono le attese con un Finocchi molto concentrato e un Giacomo Zanelli impeccabile nelle sue giocate, tanto da avere la meglio con un sonante due set a zero nella prima sfida. Arriva ancora una battuta d'arresto per due set a uno nel secondo incontro che vede impegnati Francesco Bertolini e Alberto Bendettelli. I due atleti biancorossi non si sono mai dati per vinti ritrovando il giusto affiatamento di squadra, forse un po troppo tardi per arrivare al successo pur rimontando lo svantaggio accumulato. L'ennesimo “Golden Set" vale invece la medaglia di bronzo per Zanelli Finocchi, che per un soffio non riescono ad uscire vincitori dal match con l’Urbana Beach che conquista il successo finale. Nonostante l’amarezza per la possibilità sfumata per un soffio, la società maremmana è lo stesso molto soddisfatta della bella prestazione delle squadre schierate in campo in questa tappa del campionato nazionale. Non solo. I team grossetani hanno dimostrato a livello professionistico di potere giocare alla pari con tutti. Tutti segnali positivi per il movimento della pallavolo da spiaggia di casa nostra, che in futuro si potrà regalare sicuramente importanti successi a livello nazionale. Massimo Galletti

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto