Quarta edizione di Aipamm Day salute, convegni, formazione, sport per la prima volta a Grosseto la Run of Colors al Parco di Via Giotto il colore illumina le malattie rare

Altre Notizie

Sabato 22 e domenica 23 settembre a Grosseto, l’associazione AIPAMM - che si occupa di divulgare la conoscenza delle malattie mieloproliferative tra pazienti e medici – organizza la quarta edizione di AIPAMM DAY con il patrocinio di Comune di Grosseto, Provincia di Grosseto, Regione Toscana, Lions Club Aldobrandeschi, in collaborazione con Banca Tema, Studio Kalimero, Avis, Uisp, Admo, Avis, Grosseto in campo, ANPAS, Pronto Soccorso Pediatrico Ospedale di Grosseto, Mosaico del Volontariato, Brogi & Collitorti, Polo Bianciardi, Ascom Confcommercio. La manifestazione gode anche del patrocinio dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Grosseto.

Quest’anno la volontà è quella di estendere la manifestazione ai ragazzi delle scuole, con attività rivolte anche a loro ma mirate all’informazione per tutte le età e alla sensibilizzazione alla donazione del sangue e del midollo. Il sabato della manifestazione è come sempre dedicato al convegno medico scientifico e la domenica dedicata allo sport.

L’edizione 2017 ha registrato una tra le più alte affluenze di partecipanti di tutte le gare podistiche della provincia di Grosseto e di molte di Siena e Arezzo, con i suoi 284 partecipanti alla gara e qualche centinaio alla passeggiata.

Da segnalare la partecipazione di un grande ospite, l’olimpionico Stefano La Rosa venuto a farci visita solo per il piacere di passare una giornata di festa e contribuire alla ricerca.

La grande novità di questa edizione 2018 è l'organizzazione della Run of Colors che si svolgerà domenica 23 settembre con partenza alle 11.30 al Parco di Via Giotto e sulla quale si è concentrata l'attenzione di Federico Loffredo, coordinatore di AIPAMM TOSCANA. “Volevamo qualcosa di nuovo, interessante, coinvolgente al quale tutti potessero partecipare! Sarà un'esperienza bellissima: centinaia di persone che camminano con una vera e propria esplosione di colori! Puntiamo a raggiungere 500 iscritti! Sarebbe un sogno che si realizza”.

“Siamo qui a rinnovare il grande valore sociale di questa iniziativa che negli anni sta crescendo sempre più – spiegano il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l'assessore allo Sport Fabrizio Rossi -: ci piace molto l'idea della Run of colors che animerà il parco di via Giotto, punto di riferimento per chi ama lo sport dando un messaggio positivo e pieno di allegria a sostegno di chi soffre e porta avanti dure battaglie. Invitiamo la città a partecipare”.

La giornata di domenica si aprirà alle 9.00 con la quarta edizione della gara competitiva AIPAMM RUN Memorial Giancarlo Rossi. Alle 10.30 inizierà la preparazione alla partenza della Run of Colors con l’energia e il divertimento dello Zumba fitness di Isabelle Corti. Alle 11.00 si apriranno gli stand gastronomici Maremma Street Food in collaborazione con Ascom Confcommercio e finalmente alle 11.30 sarà dato il via alla prima Run of Colors della città di Grosseto.

Il convegno 2018 di sabato 22 settembre sarà incentrato sulla formazione soprattutto dei medici di base, che troppo spesso sottovalutano dei sintomi molto significativi, nonché sulla psicologia del paziente di fronte alla malattia rara e ad una prospettiva di un percorso verso il trapianto.

Il tema sul tavolo dei relatori è, oltre all’aggiornamento dei dati sulla biologia delle malattie mieloproliferative, l’uso di nuovi farmaci anticoagulanti (quindi non solo dedicato alle mieloproliferative), il trattamento delle patologie correlate, e l’aspetto psicologico nella preparazione e dopo il trapianto. Location del convegno la sala Pegaso nel palazzo Aldobrandeschi dalle 8.00 alle 14.00.

La giornata di sabato prosegue alla concessionaria Brogi & Collitorti Land Rover dove alle 16.30 bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie ma anche tutti coloro che avranno interesse, si troveranno ad affrontare un piccolo corso teorico e pratico di BLSD (rianimazione cardiopolmonare) tenuto dai medici del P.S. Pediatrico di Grosseto in collaborazione con la Pubblica Assistenza di Sassofortino, da sempre vicina ad Aipamm, che allestirà una unità mobile di emergenza 118. Il convegno rilascerà 6 crediti ECM ai medici iscritti presenti in sala. Saranno ancora con noi Admo e Avis

Per iscriversi alle gare ci sono diverse possibilità: ci si può rivolgere al negozio Running42 in via Sauro 106 a Grosseto, telefono 0564-491615, al negozio Decathlon presso il centro commerciale Maremà in via del Commendone a Grosseto, è possibile iscriversi direttamente al parco, a partire dalle ore 09:00 al gazebo Aipamm o compilando la scheda di iscrizione on line presente sul sito www.aipammday.it/iscriviti.

AIPAMM – Associazione Italiana Pazienti affetti da Malattie Mieloproliferative è nata nel 2012 a Pavia con l’obiettivo di aumentare le opportunità di ricerca scientifica sulla causa e la cura della mielofibrosi supportando la formazione di giovani ricercatori, di divulgare la conoscenza della malattia fra i pazienti e i medici, e promuovere un'assistenza adeguata ai malati e alle loro famiglie. L'Associazione si propone di perseguire tali finalità valorizzando le reti di ricerca italiana ed europea già operanti, ovvero il RIMM (Registro Italiano della Mielofibrosi con Metaplasia mieloide), coordinato dal Laboratorio di Epidemiologia Clinica/ Centro per lo Studio della Mielofibrosi della Fondazione IRCCS Policlinico S. Matteo di Pavia, la "MPD Foundation", una organizzazione negli Stati Uniti che si occupa di pazienti con malattie mieloproliferative croniche, il consorzio LeukemiaNet, una rete di ricerca europea sulle malattie ematologiche maligne finanziata dalla Unità Europea e l’AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie). Di seguito il programma del convegno

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto