Uisp: il commento ai campionati

Altre Notizie

L'effetto Burian colpisce anche l'attività del calcio a 5 Uisp, con tanti incontri (soprattutto quelli di inizio settimana) rinviati per l'impossibilità delle squadre di raggiungere gli impianti di gioco. In serie A due le gare disputate, con Crystal Palace e Fc Labriola 1931 che rafforzano le prorpie posizioni. Il team di Matteo Ceri firma un clean sheet contro il Bar Nerazzurro (8-0 il finale), contando sui gol della coppia Marzocchi-Banchi, mentre la squadra di Fallani risolve a proprio favore 6 a 5 la sfida per il secondo posto contro l'Etrusca Vetulonia Futsal, a cui non basta il tris di Montagnani. E' il poker di Rocconi a determinare l'esito del match. In serie B le prime tre della classe fanno ormai corsa a sé e ottengono tre punti anche nella settimana delle intemperie. L'Atletico Barbiere si affida a Santamaria e al nuovo acquisto Merkoqi per battere con un eloquente 15 a 2 l'Angolo Pratiche, mentre l'Aston Villa ha la meglio 14 a 7 contro il Teatricando di Fanciulli, con Mennella, De Rosa Palmini, Ville e Verde in grande spolvero. Vince anche l'Istia Campini, a tavolino contro la Banca Tema, mentre le doppiette di Scotto e Lippi spingono l'Herta Birrino al 5 a 1 sulle Dolci Innovazioni. Nel girone A di serie C il Bar Il Porto Talamone approfitta dei tanti rinvii per salire fino al secondo posto con il 9 a 2 sui Wild Boars: il poker di Guidoni spacca in due la gara. Continua la risalita del Maremma Calcio, che incamera tre punti con il 6 a 3 sul Joga Bonito (Pucci 2): il tris di Pennatini fa la differenza. Nel girone B di serie C l'Edilcommercio approfitta dei rinvii delle inseguitrici per allungare nuovamente in vetta, battendo 7 a 4 l'insidioso Vets Futsal: Ferro spaventa la capolista, ma il poker di Martellini e il solito Potenzi mettono le cose a posto. Colpo dell'Approdo Fc che con Mori e Ticozzi doma 5 a 4 l'Inter Club, mentre La Scafarda e il Liceo Chelli danno continuità ai propri progressi pareggiando per 6 a 6 nello scontro diretto. In evidenza i bomber principi delle due squadre, ovvero Riemma e Vergni. Per il calcio a 7 invece, sono andati in scena i quarti di coppa, con Pronto Soccorso e Sesto Senso Crossfit Grosseto che entrano nelle fab four. Le doppiette di Berretti e Di Rocco spingono il Pronto Soccorso nel 4 a 3 contro il comunque positivo Akintikotton Bau, dove brillano Fanteria e Navagori, mentre il team di Hagi, al termine di un confronto equlibrato, piega ai calci di rigore il Fazzari Autotrasporti.

MANCIANO/POLVEROSA/ORBETELLO/POZZARELLO

Anche per le gare nel sud della provincia si è dovuto fare i conti con il maltempo, tuttavia alcune squadre sono risucite a scendere in campo. Per il campionato di Manciano/Polverosa da segnalare l'ottima performance della Robur Gladio che si avvicina così al secondo posto vincendo 14 a 3 la gara contro l'Herta Vernello: Morello e Bucciarelli vanno in gol a ripetizione. Il poker di Fastelli, invece, regala al Nondimeno 3.0 il successo per 9 a 4 sempre sull'Herta Vernello. Una gara disputata per il campionato di Orbetello/Pozzarello, con il Bibar Fc che si mette in scia alla capolista Supereroi con il 9 a 5 sulla Trattoria Da Maria firmato da Petroselli e Cardarelli. Proprio la squadra di Vilardi è stata protagonista nel ritorno della semifinale di Coppa: il bis contro il Granfrutta (10-5 il risultato finale) permette a Di Chiara e compagni di centrare la finale. Il trio Rusu-Alessio Conti-Francesco Conti si conferma ancora una volta concreto e di grande livello.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto