Uisp: il commento ai campionati di calcio a 5

Altre Notizie

MUNDIALITO “ERREA SPORT GROSSETO”
Il Mundialito Errea Sport entra nella fase conclusiva del girone, con il Bar Blue Cafè che rimane l’unica squadra a punteggio pieno: Hudorovic e compagni, infatti, si aggiudicano 9 a 2 lo scontro al vertice contro l’Fc Labriola 1931, sfruttando i poker degli scatenati Faenzi e Cosimi, con quest’ultimo che sale in cima alla classifica cannonieri. Grazie alla miglior disciplina, torna così al secondo posto il Crystal Palace, dopo l’11 a 2 sul Barbagianni Casinò Cafè, con Briaschi che pende per mano i suoi con una cinquina. Infine, salgono le quotazioni del Bar Allegro Gli Incredibili, che risolve 10 a 4 la sfida contro il Real Saragozza: i tris di Cerboneschi e Cardelli spianano la strada verso i tre punti.

MUNDIALITO “FOODTRADE SRL”

Si è chiusa la fase a gironi del Mundialito targato Foodtrade Srl, ovvero quello Dilettanti: le squadre qualificate proseguiranno nel torneo, mentre le altre daranno vita al Mundialito sponsorizzato dalla Pasta Fresca Gori, ovvero quello Amatori.

Nel girone A chiude al primo posto, ed è la migliore di tutto il torneo, il Vets Futsal che supera 11 a 7 l'Angolo Pratiche: Bassi e Fumagalli risultano decisivi nonostante il tris di Lucchetti. Il Barbagianni Ecologia Cmb mantiene la seconda piazza con l'8 a 6 sul Partizan Degrado (in evidenza Hasnaoui e Andreozzi), mentre a spuntarla per il terzo posto è il Gorarella Fc che si aggiudica 5 a 4 lo scontro diretto con lo Sheffield Fc: decisive le doppiette di Merkoqi e Hoxha.

Nel gruppo B dato statistico curioso per Fc Labriola 1931 e Asd Superal: le due squadre arrivano a pari punti e la parità si allarga a tutte le voci statistiche, tanto da dover ricorrere al sorteggio per designare la prima in classifica. La spunta l'Fc Labriola 1931, che aveva vinto 12 a 4 contro Il Melograno, grazie al duo Potenzi-Rocconi, mentre l'Asd Superal United è un martello contro gli All Blacks, matati 17 a 4 con Giuseppe Piromalli scatenato: il bomber mette a segno ben 10 gol. Nell'ultima gara, colpo de La Smessa di Fanciulli, che ottiene la qualificazione battendo 3 a 2 il Camilla United.

Nel girone C il Rollo Rollo chiude a punteggio pieno, ricacciando al secondo posto l'Industry Crew, superato 11 a 8 nello scontro diretto grazie alla sontuosa prova di Novello. Al team di Montani non basta il poker di Usceri. I bianconeri chiudono poi il cerchio superando 11 a 4 l'insidia Caffè Banda: scatenato Diaconu, a segno sette volte. Il team di Follonica, affidandosi a Ferretti e Garzonotti, aveva nel frattempo battuto 6 a 0 il Ristorante Da Remo. L'Atletico Boassa 04 si candida a un ruolo da protagonista nel Mundialito Amatori dopo il 10 a 3 sui Pecori di Maremma: super Chiaretti, ma anche Capuccini offre un ottimo contributo.

Nel gruppo D l'Fc Mambo fa 4 su 4, superando il Bar Nerazzurro per 7 a 3: Marri è sempre il fulcro delle giocate dei gialloblù. Il Pasta Fresca Gori chiude al secondo posto imponendosi di misura (5-4) contro la Banca della Maremma di Ciolli: funziona il duo Cipriani-Fanbio Soro. Qualificata come terza l'Istia Longobarda.

MUNDIALITO FOLLONICA

Vanno verso la chiusura i primi due gironi del Mundialito di Follonica, con il raggruppamento Cala Violina in cui tutto è ancora aperto. Termina in parità (4-4) la sfida per il primato tra Fc Labriola 1931 e Tabaccheria Tonelli, un risultato che, alla luce della coppa disciplina, privilegia la squadra grossetana: doppiette per Ricci e Dell’Aversana. Un risultato che però favorisce anche la Pasticceria L’Imposto, che torna in corsa per la leadership del girone dopo il 5 a 1 sulla Pizzeria 3 Archi: i due gol di Guidi spianano la strada. Già terminato, invece, il girone Cala Felice, con la Pizzeria Ballerini che, in rimonta, toglie il primo psoto al Bar Zio e Zia. I ragazzi di Nanni, infatti, prima hanno la meglio 8 a 3 contro i diretti rivali (grande prova di Capolupo), poi chiudono il cerchio con il 5 a 4 sull’Idea Uomo, ispirati da Rotelli. Al terzo posto chiude l’Idea Uomo, che accede così al Mundialito Pro, in virtù del largo 11 a 6 ottenuto contro l’Immobiliare Pratoranieri: Cozzolino dimostra ancora una volta le sue doti di bomber. Infine, vittoria a tavolino dell’Immobiliare Pratoranieri sul Gs Santini: entrambe si andranno a giocare la semifinale del Mundialito Dilettanti.

TORNEO F.LLI ALBERTAZZI/MEMORIAL ANGELO TURETTA

Alimentari da Ciccio e Fc Bobbylandia: il torneo di Polverosa sembra essere diventato una corsa a due, visto il distacco che il duo di testa ha inflitto agli avversari. Alimentari da Ciccio scatenato contro l’Herta Vernello, che soccombe 17 a 4 sotto i colpi di Petroselli e Maggiolini, che balzano in testa alla classifica dei bomber. Ci pensa Censini, invece, a trascinare l’Fc Bobbylandia al 10 a 4 sulla Cartolibreria Costanziello (Busonero 3), mentre termina in parità (6-6) la gara tra le due outsider Spaccatazzine e Scaldapanchine: Sabatini da una parte e Rusu dall’altra i migliori della partita.

TORNEO MINIPITCH ROCCATEDERIGHI

E' già tempo di eliminazione diretta nel minipitch di Roccatederighi, con la fase a gironi che si è conclusa e i quarti di finale che sono in fase di svolgimento.

Nel gruppo A è il Val di Farma a chiudere al primo posto dopo l'11 a 9 sul Sassorocca e il pareggio per 9 a 9 contro i Campesinos, che invece si classificano al secondo posto in virtù dell'8 a 6 sui Pinco Pallino. Il Val di Farma fa suo il proprio quarto di finale imponendosi per 12 a 4 sull'Alcooltrip (Conti 3): gara mai in discussione, con Guiggiani, Boschi e Bartalucci a guidare l'attacco della propria squadra.

Nel girone B 7 Uomini e 1 Piede avanti tutta: prima battono di misura (9-8) l'Herta Vernello, poi si garantiscono la prima piazza battendo 11 a 6 la Roja, contando sulla coppia gol regina della manifestazione Subissati-Muzzi. Un ko che mina le certezze de La Roja, che cede ai calci di rigore nel quarto di finale contro il Sassorocca: non basta l'apporto di Tinturini e Felici, Bartalucci e Mangiaracina fanno la differenza.

TORNEO CAPALBIO SCALO CALCIO A 5

Prima settimana di gare per il torneo di Capalbio Scalo organizzato dalla Uisp Grosseto il collaborazione con la Polisportiva Capalbio Scalo. Quattro le gare giocate, con l'incertezza che regna sovrana.

I tris di Alessio e Francesco Conti spingono l'Edil Tarquini al successo per 8 a 4 sull'Ultima Spiaggia, che però reagisce subito battendo 7 a 5 i Narcos Fc, contando sull'ottimo apporto del duo Cardarelli-Korchi. Ottimo esordio per il Capalbio City, che mina la fiducia dell'Edil Tarquini con il 7 a 5 targato Petroselli, Codoni e Korchi, mentre il Tortello si aggiudica 3 a 2 la tirata sfida con i Termosifoni.

MAREMMA CUP CALCIO A 7 GROSSETO

Tabaccheria Tania e Fc Il Branco proseguono nel loro percorso netto nella Maremma Cup di calcio a 7, alla vigilia dello scontro diretto che mette in palio la prima posizione prima dell'inizio della fase finale. Tutto facile per la Tabaccheria Tania, che vince con un rotondo 5 a 0 sull'I Mania Store grazie alle doppiette di Ferrari e Greco, mentre l'Fc Il Branco ha diversi grattacapi nel superare 3 a 2 il Vets Futsal, ma la doppietta di Storai è risolutiva. Arrivano finalmente i primi tre punti per il Barbini Piante, che infligge un pesante 5 a 0 all'Usd Ocane: tris di Angelini nella prima frazione, chiude poi la doppietta di Marri.

IV POLIMONDIALOTTO ORBETELLO SCALO

Vanno verso la chiusura i due gironi del Polimondialotto di Orbetello Scalo, ma la situazione non è ancora per niente definita, soprattutto nel girone B.

Nel gruppo A sprint dell'Osteria La Terrazza verso la conquista del primo posto: la doppietta di Rosati risolve il big match (2-0) contro il fin qui imbattuto Alimentari da Ciccio. Scatto in avanti del Team Norway che prima si affida alla doppietta di Breschi per battere 2 a 1 El Merendero e poi impatta 1 a 1 contro la Bottega del Pane, con il botta e risposta firmato Fabrizio Sabatini e Andrea Sabatini. Infine, primi tre punti per La Livercul che supera 2 a 1 El Merendero: i gol di Danesi e Tagli regalano la prima gioia alla squadra.

Nel girone B grande bagarre, con tutte le squadre racchiuse in tre punti: merito del risultato a sorpresa maturato nella sfida Barritorno-Amici di Marley, con i santostefanesi battuti 5 a 3 dalla maggiore voglia e intraprendenza degli avversari: Vagnoni da solo non basta, Costanzo e Podestà timbrano il successo con una doppietta ciascuno. La strada per gli Amici di Marley sembrava spianata dopo il 4 a 3 ottenuto contro I Tenenti, con il team di Grosseto che, dopo l'ottimo inizio di torneo, scivola indietro dopo il ko subìto anche contro I Bho (doppietta di Puccini): ai gialloblù non basta il solito Boschi. Così, sono i Raiders a portarsi in vetta: il 2 a 1 del team di Di Chiara contro il Real Schiavi vale sorpasso e primo posto.

MEMORIAL FRANCESCO GAMBASSI CALCIO A 7 GRILLI

Si chiude la prima fase del Memorial Francesco Gambassi di calcio a 7, torneo riservato alle categorie giovanili. Al primo posto del raggruppamento chiude il Red Baron Bar, che dopo aver battuto 5 a 3 l’Fc Gandalf (Rocchi 2), con il 2 a 2 contro il Partizan Degrado ottiene il punto che mancava a certificare la prima piazza: El Gwarani e Harea sono i protagonisti della prima gara, Zannerini e Chechi timbrano il pareggio. Grande rimonta per la Pareto University che, con due successi rotondi, ottiene la seconda piazza: prima 8 a 3 contro il Partizan Degrado, poi il 7 a 2 contro l’Fc Gandalf, con lo scatenato Lelli a guidare un attacco dalle tante alternative. L’attaccante condivide con Bondani del Partizan Degrado lo scettro del capocannoniere. Queste le semifinali: Red Baron-Fc Gandalf e Pareto University-Partizan Degrado.

TORNEO ARCILLE CALCIO A 7

L’estate di Arcille prende il via con il torneo di calcio a 7 organizzato in collaborazione con il Comitato Uisp di Grosseto: la manifestazione è intitolata alla memoria di Angelo Agnelli e Alessandro Bernabini. Quattro le formazioni al via in un girone che prevede gare di andata e ritorno. La serata inaugurale ha visto grande protagonista la Tabaccheria Tania, che ha inflitto un secco 3 a 0 al Frantoio Le Selvette: apre la doppietta di Guido Ottaviani, con il sigillo di Guglielmo Pastorelli a chiudere il tabellino. Pareggio ad occhiali (0-0) tra Consorzio Agrario e la detentrice del torneo Tana Del Castoro, con le difese sugli scudi.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto