Sarà Crystal Palace-Rollo Rollo la finale che assegnerà il titolo di serie A

Altre Notizie

PLAYOFF GROSSETO

Sarà Crystal Palace-Rollo Rollo la finale che assegnerà il titolo di serie A. Il team di Ceri supera infatti 7 a 4 il Bar Blue Cafè al termine di una gara equilibrata ma decisa dal genio e dalle giocate di Briaschi, che timbra la gara con una cinquina. Ottimo l'apporto anche di Silvestro, mentre nel Bar Blue Cafè Sciarra e Marzocchi sono gli ultimi a mollare. Nell'altra semifinale il Rollo Rollo ha la meglio sull'Etrusca Vetulonia Futsal, grande protagonista nella stagione regolare. Niccolaini e compagni sfoderano la prestazione perfetta, con le doppiette di Diaconu e Novello che confezionano il 5 a 3 finale.
In serie B, invece, il poker di Siclari lancia il Gori Ecofficina nel 7 a 4 su La Smessa che vale l'accesso alla semifinale playoff, con Biondi e Socciarelli che tengono comunque in corsa fino all'ultimo il team di Fanciulli. In finale playoff c'è già invece l'Fc Mambo, capace di battere 4 a 2 nell'altra parte del tabellone il Gorarella Fc: gara molto bloccata, con le difese protagoniste. I guizzi di D'Angelo, Galli e Marri fanno però la differenza.
Nei playoff di serie C è lo Scarabeo Cs la grande protagonista del secondo turno: Steccati, Avanzati e Pecciarini griffano il perentorio 9 a 1 sugli Sbocciatori, guadagnando così l'accesso alla finale contro l'Fc Garage, che impatta per 5 a 5 contro la Banca della Maremma. Le doppiette di Bindi e Marignoni limitano lo straordinario poker di Rossi e l'Fc Garage avanza grazie al miglior posizionamento in stagione regolare.
Nell'altra parte di tabellone vendemmia di gol in Panificio Granaio Bar Montiano-Vets Futsal, on i primi che la spuntano per 11 a 10. Ferro, Bassi e Longo spingono in avanti i gialli di Barbetti, ma le giocate di Falciani, Mavica e Cappuccini, alla fine, fanno la differenza.

COPPA GROSSETO

Proseguono anche i match di Coppa a Grosseto, con cinque partite disputate. Nel tabellone Professionisti va alla Pizzeria Ballerini la sfida tra squadre della massima serie con il Bar Lo Stollo Vallerona. La squadra di Nanni si impone per 13 a 7, con Denaro, Capolupo e Filippin a fare la voce grossa nel tabellino marcatori. Per Lo Stollo solita prova positiva di Tony Corridori, a segno cinque volte. Vince a tavolino, invece, l'Fc Labriola 1931 contro l'Atletico Sassone. Nel tabellone Dilettanti tennistica affermazione per Il Velaccio che, grazie alle doppiette di Pannaccione e Tropi, supera 6 a 3 i Cinghiali di Maremma (Schiavone 2). Grande prestazione dei cugini Mori nell'Approdo che vince 11 a 7 contro il Vallerotana (Bubacarr 5): i due giocatori mettono a segon complessivamente nove reti. Infine, il Montenero la spunta di misura (5-4) nell'accoppiamento contro gli Spartan: Bardi illude i ragazzi di Aloisi, le doppiette di Tarducci e Pacenti regalano la qualificazione al team di Tiberi.

EUROPA LEAGUE

E' terminato ai calci di rigore l'incontro di Europa League tra Tpt Pavimenti e Piccolo Caffè, con i follonichesi che sono riusciti a spuntarla al termine di una gara scorsa via sui binari dell'equilibrio. Per il Tpt molto in palla Orusei, mentre è stato Bulichelli l'anima dei bianchi con una doppietta.

TORNEI REGIONALI

Bilancio nel complesso positivo quello che ha visto le tre squadre maremmane impegnate nel primo turno del torneo regionale. Nel calcio a 5 il Crystal Palace si è sbarazzato piuttosoto agevolmente (8-3) del Playground, squadra giunta seconda nel campionato di Pistoia. Gli “inglesi” chiudono la pratica nel primo tempo, terminato 7 a 0 grazie a un Briaschi come sempre ispirato, per poi gestire il parziale nella ripresa. Molto bene anche i Supereroi, che erano opposti all'ostica Aquila Nera, squadra albanese vincitrice del campionato di Pisa. I ragazzi di Vilardi si sono fatti valere vincendo per 7 a 3, contando come sempre sull'ottimo Conti. Va invece ko per 3 a 4 l'Fc Labriola 1931 nel torneo di calcio a 7, un epilogo sfortunato per i ragazzi di Fallani che comunque sono stati in gara fino alla fine.

FINALE SERIE B ORBETELLO/POLVEROSA/POZZARELLO

BOTTEGA DEL PANE – ATLETICO PER NIENTE 12 – 10 d.c.r. (7-7)

BOTTEGA DEL PANE: Tonnicchi, Bartoli, Covitto, Gudunas, Venanzi (1), Bilancini (3), Stronchi (3). All. Calchetti.

ATLETICO PER NIENTE: Pasquarelli, Ciobanu, Popa (3), C. Rusu (4), Primac, Joitoiu.

E' la Bottega del Pane a trionfare nella finale di serie B di Orbetello/Polverosa/Pozzarello. L'Atletico Per Niente si inchina alla lotteria dei penalty, con Ciobanu che fallisce quello decisivo. Nei tempi regolamentari grande spettacolo e tanti gol, con le triplette di Bilancini e Stronchi da una parte che equilibrano le giocate di Popa e Rusu, grandi protagonisti per gli sconfitti.

FINALE COPPA FOLLONICA

GS SANTINI – PICCOLO CAFFE' 2 – 9

GS SANTINI: A. Nappi, Lari, Benini (1), L. Nappi, Di Virgilio, Galanti (1), Frullani.

PICCOLO CAFFE': Gaglio, M. Naldi (1), L. Naldi (2), Bulichelli (1), Canepuzzi (2), Leoni (1), Alfano (2).

Il Piccolo Caffè sbaraglia la concorrenza del Gs Santini per 9 a 2 e si aggiudica la finae di coppa a Follonica. Gra sempre in controllo per i bianchi, una vera e propria coperativa del gol che ha mandato in rete tutti i suoi giocatori di movimento. Brillano particolarmente Canepuzzi, Lorenzo Naldi e Alfano, che siglano una doppietta ciascuno.

PLAYOFF CALCIO A 7 GROSSETO

Nei playoff di serie A sono Arcimboldo e Pian Del Bichi a staccare il pass per le semifinali. L'Arcimboldo sovverte il pronostico contro l'Atletico Barbiere, imponendosi con un sonante 4 a 1, frutto delle doppiette di Felicioni e Guazzini. Pareggio per 1 a 1, invece, tra Pian del Bichi e Real Castiglione della Pescaia, con botta e risposta tra Magnani e Ciottoli: a passare sono Njie e compagni in virtù della miglior posizione in stagione regolare.
Nei playoff di serie B passano il turno Asso di Cuori e Tirli in Maremma. La doppietta di Lupino spiana la strada all'Asso di Cuori nel 4 a 2 con l'Akintikotton Bau, con Buratti e Tursi che completano l'opera. Il Tirli, invece, vince a tavolino contro il Moldova.

COPPA CALCIO A 7 GROSSETO

Il Ct Orbetello si qualifica per la semifinale di Coppa battendo per 3 a 1 il Moldova (gol della bandiera di Pitel): one man show per Emilio Picchianti, che timbra tutti i gol dei lagunari. L'Fc Labriola, invece, è la prima finalista della manifestazione: la squadra di Fallani e Miserocchi stende 5 a 1 il Vizio e Lo Sfizio che cerca di rimanere in gara con le giocate di Corridori, ma viene poi abbattuto dalla tripletta di Ricci e dagli acuti di Masini e Breggia.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto