Tutte le squadre possono vincere il campionato, anche il Porto Ercole che era ultimo in classifica

Altre Notizie

Una bagarre fantastica, meravigliosa ed entusiasmante caratterizza la lotta al vertice del girone G di seconda categoria la cui classifica vede al comando Saurorispescia e Montorgiali e registra addirittura sei squadre raccolte nell’arco di un punto. A ciò possiamo aggiungere alcune variabili che rendono emozionante ed incerta la contesa dopo le prime cinque giornate di campionato. Infatti può diventare capolista solitaria la Neania Casteldelpiano se sfrutterà adeguatamente il recupero con la Marsiliana che a sua volta in caso di successo raggiungere al comando la coppia composta da Saurorispescia e Marsiliana. Un’altra variabile in agguato è il ricorso presentato dall’Aurora Pitigliano in merito alla partita casalinga pareggiata a reti bianche contro il Montorgiali. Se il giudice sportivo dovesse dare regione ai gialloblù allora sarebbe la squadra di Antonio Larini a balzare in vetta alla classifica. Insomma, è come se il campionato iniziasse ora, perché se la bagarre coinvolge in stretto ordine di classifica Saurorispescia, Montorgiali, Neania Casteldelpiano, Castell’Azzara, Orbetello e Aurora Pitigliano, come si fa a non includere nell’elenco di chi aspira ad un posto al sole anche il quotato Santa Fiora che è in ritardo di appena due punti dal vertice, oppure l’Amiata che conferma una solidità davvero fantastica? La morale è che la storia di questo campionato è ancora tutta da scrivere, basti pensare che il Porto Ercole fino a domenica scorsa era ancora bloccato a zero punti, poi ha vinto per 3 a 0 a Radicofani con una super prestazione dove Marco Servidei ha brillato siglando una tripletta d’autore ed incantando il pubblico con giocate ad effetto. Siamo poi così sicuri che la squadra di Giorgio Guidi non sia ancora in tempo per puntare ad una clamorosa rimonta verso i primi posti? La bagarre promette di allargarsi ulteriormente…

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto