Ricorso dell'Aurora Pitigliano: chiesta la vittoria a tavolino contro il Montorgiali

Altre Notizie

Come da prassi il giudice sportivo non ha omologato il risultato di 0-0 con cui è terminata la partita di domenica scorsa tra l'Aurora Pitigliano ed il Montorgiali. Il motivo riguarda la presentazione di un ricorso da parte dell'Aurora Pitigliano tendente ad ottenere la vittoria a tavolino per la presunta posizione irregolare nel tesseramento del portiere del Montorgiali Masiovatij, giocatore di nazionalità ucraina. Ovviamente la decisione che prenderà il giudice sportivo influirà sulla classifica del girone G di seconda categoria poiché l'Aurora Pitigliano potrebbe salire al primo posto solitario della classifica e di conseguenza al Montorgiali verrebbe tolto un punto. La decisione potrebbe essere presa già la prossima settimana ma è più probabile che trascorrano una quindicina di giorni prima che il giudice sportivo si esprima nel merito. Dalle due società filtrano poche indiscrezioni, l'Aurora Pitigliano fa sapere attraverso canali informali che da ricerche effettuate il portiere Masiovatij, ex Massetana, non risulta essere tesserato. Dal Montorgiali replicano dicendo che attendono di leggere le carte, nel senso che soltanto dopo avere appreso cosa viene loro contestato prepareranno le controdeduzioni. Staremo a vedere se Aurora Pitigliano-Montorgiali sarà la prima partita della stagione decisa a tavolino oppure se il giudice sportivo confermerà il risultato di 0-0 maturato sul campo.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto