I "numeri" della seconda categoria

Altre Notizie

Dopo tre giornate di campionato sono ancora sei le squadre imbattute nel girone G di seconda categoria. In rigoroso ordine di classifica le elenchiamo: Neania Casteldelpiano, Saurorispescia, Aurora Pitigliano, Marsiliana, Amiata e Montorgiali. Tra queste spiccano particolarmente la Marsiliana ed il Montorgiali che si propongono per il ruolo, virtuale ma gratificante, di squadra rivelazione. Addirittura la Marsiliana è l’unica formazione che non ha ancora subito reti, le tre partite in cui la porta giallorossa è rimasta inviolata è stato schierato tra i pali due volte il titolare Zambelli ed in una occasione (a Porto Ercole) il giovane Teti, ex juniores del Manciano, a cui vanno i nostri auguri per la frattura al setto nasale che lo ha costretto ad un intervento chirurgico. Le squadre che hanno segnato meno gol sono il Cinigiano e l’Orbetello, per entrambe un solo gol all’attivo per la media di una rete realizzata ogni 135 minuti. L’unica marcatura del Cinigiano porta la firma di Golisciani, l’Orbetello invece ha cancellato lo zero dalla casella dei gol segnati in virtù della sfortunata autorete di Idrizzi di domenica scora nel match vinto al Vezzosi contro il Cinigiano. Sono ancora a digiuno di vittorie il Cinigiano, il Montiano, il Porto Ercole e la Torbiera. La situazione è più grave per Porto Ercole e Torbiera che non hanno ancora raccolto neanche un punto. Però se per la formazione di Capalbio all’esordio assoluto in seconda categoria le difficoltà erano messe nel conto, la sirena di allarme suona per il Porto Ercole che domenica prossima è atteso in casa dal derby contro l’Orbetello, una sfida dove è già vietato sbagliare.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto