Presentazione campionato di Promozione .

Altre Notizie

GROSSETO- Campionato di Promozione al giro di boa. Per le compagini maremmane giornate non priva di insidie . Classifica alla mano chi rischia di meno è l'Albinia che sarà di scena sul campo del San Miniato Basso. La compagine di Tommasi, che in settimana ha appreso che dovrà fare a meno di Lucherini per il resto della stagione, il giovane sfortunato centrocampista si è rotto il crociato , scenderà in campo ancora una volta con numerose defezioni. Nieto, Mecarozzi e Conti a cui si è aggiunto Schiano, non saranno della gara. Rientra Masini. In queste condizione pensare di tenere il passo della capolista Badesse e del Gambassi appare difficile , l'Albinia pensa a strappare almeno un punti che in questo frangente sarebbe prezioso. Chi non può permettersi ulteriori passi falsi sono San Donato e Ribolla. I biancoverdi del presidente Teglia , dopo la sconfitta nel giorno della befana in casa del Gambassi si trovano in piena bagarre retrocessione. I sandonatesi ospitano al Burioni il Cascina e non hanno altra possibilità che la vittoria , incamerare tre punti. Qualsiasi altro risultato risulterebbe come un ulteriore passo falso per la compagine di Cinelli che soprattutto in casa deve cambiare passo se vuole salvarsi. Sarà comunque un San Donato incerottato: manca Andrea Negrini influenzato, Rigutini e Rispoli hanno alle spalle solo un allenamento , altri come Luca Negrini e Amorevoli qualcosa in più,ma certo non hanno potuto preparare questa gara al meglio, Fortunati ha lasciato la squadra per motivi di lavoro. Insoomma una situzione che preoccupa e non poco l'entourage maremmano. Perché sia chiaro, d'ora in avanti è vietato sbagliare. Il Ribolla di Frolli , dopo aver bloccato a domicilio la capolista Badesse, è chiamato a confermare il buon momento a Certaldo. I bianconeri dovranno rispondere a chi pensa che il pareggio in casa dei senesi campioni d'inverno sia stata solo un episodio , come quelli già avvenuti in passato a cui non è stata data continuità . Frolli pensa positivo e spera di racimolare qualche altro punto che fa morale in attesa di guardare la classifica più avanti.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto