Albinia , esame di maturita in casa del Gambassi, San Donato vuole ritornare alla vittoria, Ribolla cerca punti

Altre Notizie

GROSSETO- Albinia in casa del Gambassiper continuare nel momento magico, San Donato che ospita il Castelbadie conl'intento di mettersi alle spalle il passa falso di domenica scorsa nel derby contro i rossoblù e , infine ,il Ribolla alla ricerca di punti disperatamente che tra le mura amiche dello Scirea se la vedrà con il Perignano, non proprio un cliente facile. Questo il quadro delle maremmane in questa ottava giornata del campionato di Promozione in cui il compito più agevole sembra averlo la squadra di Cinelli. Sembra, perchè di fatto occorrerà vedere come i biancoverdi hanno metabolizzato la sconfitta di sette giorni fa contro i cugini, quale grado di approccio alla gara e reazione avranno Rigutini e soci che in settimana hanno visto confermare dalla giustizia sportiva la squalifica di cinque giornata a Luca Negrini. I pisani comunque vanno presi con le molle, lontano da casa, infatti, sembrano trovarsi maggiormente a proprio agio e sono ancora imbattuti. Come dire che comunque ci vorrà il miglior San Donato per avere ragione della compagine di Castellina Marittima. Difficile se non impossibile la sfida che mette di fronte il Ribolla contro l'ambizioso Perignano. La squadra di Scheggi è chiamata a fare punti, a muovere la classifica se vuole scrollarsi dall'ultimo posto in classifica e iniziare un percorso diverso in questo torneo. Mister Scheggi perde un altro pezzo, Ballerri, appiedato dal giudice sportivo. Un assenza che va ad aggiungersi alle tante altre con cui i bianconeri devono fare i conti dall'inizio di stagione che sicuramente ne sta inficiando il cammino. L'Albinia di mister Tommasi, sulle ali dell'entusiasmo grazie alla ultime due vittorie consecutive viaggia in quel di Livorno con una consapevolezza ritrovata e la volontà di proseguire nel momento magico. Il Gambassi è una di quelle formazioni che alla pari di Badesse , Perignano, San Miniato e data tra le favorite alla vittoria finale , e sarà un osso duro da superare. Anche se l'Albinia di questi ultimi tempi non ha da invidiare niente a nessuno ed è in grado di espugnare il campo labronico. Gambassi-Albinia (Bianchi di Prato), Ribolla-Peregrinano (Tonina di Piombino), San Donato- Castel badie (Riannunzia di Firenze).

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto