Si alza il sipario sul campionato di prima categoria

Altre Notizie

GROSSETO Si alza il sipario sul campionato di Prima Categoria che mai come quest'anno si presenta intrigante. Intanto perchè il girone si compone di otto squadre maremmane e otto compagini senesi, un perfetto equilibrio almeno in questi termini. Da verificare invece se lo stesso sarà sul piano tecnico, visto che negli ultimi anni , questo torneo è stato sempre ad appannagio delle squadre senesi. L'ultima in ordine di tempo a farla da padrona, la compagine delle Badesse nello scorso torneo dove ha fatto un cammino a parte. Saranno in grado le formazioni maremmane a ritornare protagoniste in assoluto, a vincere di nuovo dopo tre anni questo torneo? Lo sapremo presto. Intanto domani nella prima di campionato ci saranno diversi scontri tra squadra della nostra provincia e quella senese che potrà dare gia una prima indicazione a tal proposito. A parte, si fa per dire,il derby maremmano tra Paganico e Manciano, con la curiosità di vedere dopo un anno i biancorosi di Renaioli che hanno dalla loro i favori del pronostico, anche se occhio però al Paganico di Magnani che nonostante non sia proprio un ragazzino sarà ancora protagonosta e trascinatore della squadra targata Agresti. Tornando agli incroci tra squadre grossetane e senesi spicca Argentario-Montalcino con i primi che al Maracana difficilmente fanno sconti. Altra gara importante è quella che vedrà la Castiglionese di Tosini affrontare davanti al pubblico amico il Valdarbia. Mentre suscita curiosita il Roselle di Dragoni che dopo una campagna acquisti sontuosa è data come tra le favorite alla vittoria finale. La partita che i termali giocheranno sul campo del San Quirico D'Orcia oggi farà da cartina tornasole delle ambizioni della formazione che ha tra i suoi elementi un certo Gigi consonni che certo non ha bisogno di presentazioni. Alberese di scena a Ponte d’Arbia, Fonteblanda a Casole d’Elsa, Sorano -Staggia sono gli altri confronti di questa prima giornata tra compagini maremmane e senesi che si chiude con lo scontro fratricida fiorentino-senese tra Barberino e Quercegrossa.Il quadro delle gare.
ARGENTARIO – MONTALCINO
BARBERINO VAL D’ELSA – QUERCEGROSSA
CASOLESE – FONTEBLANDA
CASTIGLIONESE – VALDARBIA
PAGANICO – MANCIANO
PONTE D’ARBIA – ALBERESE
SAN QUIRICO – ROSELLE
STAGGIA – SORANO

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto