San Donato e Castiglionese vincono di misura. Fonteblanda e Orbetello travolgenti

Altre Notizie

 

Il San Donato e la Castiglionese non brillano ma portano a casa tre punti pesanti che consentono alla squadra di Giorgio Guidi di restare leader solitaria ed ai rossoblù di Michele De Masi di rimanere incollata ad una lunghezza. Attenzione al Fonteblanda che colleziona la quinta vittoria consecutiva macinando l'Argentario per 4 a 0, e pensare che il team di Porto Santo Stefano sembrava la squadra più in forma del campionato. Il San Donato ha vinto di misura per 1 a 0 contro il Batirose che si è confermata formazione particolarmente ostica. La squadra di Corrado Tosini si è arresa soltanto a causa di uno sfortunato autogol di Pompili arrivato allo scadere del primo tempo e maturato dopo un pregevole fraseggio tra Rigutini e Rispoli. Il prezioso successo è stato successivamente difeso da una strepitosa parata di Amorevoli su conclusione ravvicinata di Magnani. Ad un quarto d'ora dalla fine il San Donato è rimasto in inferiorità numerica per l'espulsione di Matteo Pira. A quel punto la capolista ha mostrato grande compattezza e capacità di soffrire incassando tre punti fondamentali per restare in vetta alla classifica. Identico risultato per la Castiglionese che allo stadio Irio Valdrighi ha liquidato l'Aurora Pitigliano per 1 a 0. Il match winner è stato Ettore Pedroni, migliore in campo e protagonista assoluto anche nell'azione del rigore che ha deciso la partita. Al quinto minuto del secondo tempo un netto fallo in area di rigore su Pedroni ha prodotto l'ineccepibile penalty trasformato in rete dallo stesso giocatore della Castiglionese con un tiro alla sinistra di Bruni. L'Aurora Pitigliano ha poi provato a raddrizzare la partita arrivando al tiro con Formiconi ma il risultato premia meritatamente la Castiglionese anche se i gialloblù di Fiorenzo Bicocchi sono usciti dal Valdrighi a testa alta. Un travolgente Fonteblanda non ha lasciato scampo all'Argentario che è uscito dall'Orlando Armenti con la pesante sconfitta di 4 a 0, lo stesso risultato con cui nella giornata precedente la squadra di Riccardo Berni aveva liquidato al Maracanà la Castiglionese. Le danze sono state aperte da Schiano dopo appena quattro minuti di gioco. All'11° minuto Alocci ha avuto l'opportunità di riportare in parità l'Argentario ma ha sbagliato un calcio di rigore e successivamente ha colpito la traversa. Nella ripresa il Fonteblanda di Marco Ferrante ha chiuso i conti con le reti di Lubrano, Pedone e Savini. Il Braccagni conferma di essere squadra formato trasferta uscendo imbattuta anche dal Niccolai dove deve fronteggiare l'orgoglio del Manciano che passa in vantaggio con Amoroso dopo 35 minuti del primo tempo. La squadra di Nicola Francioli gioca una partita gagliarda ma al terzo minuto di recupero si fa trovare impreparata sul rilancio di Montorsi e Amorfini è bravo e veloce ad approfittarne per firmare il risultato di 1 a 1. Una ingenuità che costa i tre punti al Manciano. Si avvicina a grandi passi alla zona playoff l'Orbetello che demolisce il Montieri per 4 a 0. Malgrado le tante assenze la squadra di Alfredo Carotti non frena e mostra uno stato di salute eccellente. I gol lagunari sono stati realizzati da Salvini che si è procurato il rigore che ha trasformato, le altre reti portano la firma di Maggiolini, Mida e Santi. L'Alberese torna al successo vincendo per 3 a 2 sull'Amiata. Mattatori dell'incontro i fratelli Falciani, la doppietta di Fabio ed il gol di Alessio che ha aperto le marcature hanno confezionato i tre punti per i bianconeri di Emiliano Romagnoli. Nel derby senese di questa giornata il Pienza la spunta per 1 a 0 sul Ponte d'Arbia confermando di essere un complesso che può ambire a traguardi importanti. Brutto scivolone casalingo per il Monterotondo che viene regolato a domicilio per 2 a 0 da La Sorba. In classifica la squadra di Mister Ballerini resta in zona playout.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto