La capolista Pienza resta al comando con S.Donato e Castiglionese che incalzano

Altre Notizie

di PINO PISICCHIO

Il Pienza resta ben saldo al comando della classifica del girone "F" di prima categoria dopo avere superato,seppure con affanno,l'ostico scoglio Monterotondo che aveva battuto la Castiglionese e stoppato in trafserta il S.Donato.La capolista ha dovuto faticare più del previsto contro un Monterotondo che,specialmente della ripresa,ha messo in seria difficoltà la difesa senese.L'Orbetello deve soccombere nel derby contro il S.Donato grazie alla rete di Luca NEGRINI continuando a tallonare da vicino la capolista Pienza.La Castiglionese viola la imbattibilità casalinga dell'Alberese decimato di ben sette titolari di spicco e che ha cercato,ma con scarsa fortuna,di tenere testa a CARUSO e compagni.Il Batirose batte il Pitigliano e si porta prepotentemente in piena zona play off,mentre il Manciano conquista tre punti importanti in terra senese contro il Ponte D'Arbia che ha concluso l'ultima mezz'ora di gara in inferiorità nunerica per la espulsione di TERZUOLI.Bella rimonta dell'Argentario contro un Montieri beffato in zona Cesarini(91°) e con un uomo in meno per la espulsione di PELLECCHIA al 13° della ripresa.Colpo di coda dell'Amiata con la vittoria casalinga sul Fonteblanda in superiorità numerica dal 25° del secondo tempo per la espulsione dell'amiatino MAGINI.Campionato che diventa sempre più interessante in questo inizio girone di ritorno sia in coda che in testa con i vari bomber che si rincorrono a vicenda(PEDRONI della Castiglionese che raggiunge a quota 12 Fabio FALCIANI dell'Alberese,mentre si avvicinano con 11 goal sia Luca NEGRINI del S.Donato che ANGELINI del Batirose in bella rimonta.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto