Il San Donato rischia sul campo dell'Argentario. Fonteblanda e Castiglionese pronte ad approfittarne

Altre Notizie

 

Queste le partite della nona giornata in prima categoria.

 

Argentario-San Donato

La capolista difende imbattibilità e primato al Maracanà di Porto Santo Stefano contro un Argentario che coniuga forza e imprevedibilità. Per il San Donato è un autentico esame di laurea, uscire indenni dal Maracanà sarebbe il certificato migliore da esporre per chi si candida a vincere il campionato. Giorgio Guidi dovrà rinunciare allo squalificato Matteo Pira. L'Argentario non conosce mezze misure, due settimane fa ha liquidato la Castiglionese per 4 a 0 e quella successiva ha perso con l'identico punteggio contro il Fonteblanda. Pronostico: con la tripla saremmo sicuri di non sbagliare ma rischiamo la doppia 1X perchè nelle ultime uscite il San Donato è sembrato un po' in affanno e l'Argentario si esalta in queste circostanze.

 

Fonteblanda-Castiglionese

Un confronto che mette di fronte due squadre che anche nella passata stagione si sono contese la promozione. Entrambe stanno confermandosi ad alti livelli, il Fonteblanda è in serie positiva con cinque vittorie consecutive, la Castiglionese ha avuto soltanto un incidente di percorso contro l'Argentario e poi non ha mai steccato, dimostrando la capacità di arrivare alla vittoria sia nelle giornate brillanti che in quelle opache. Pronostico: questa volta la tripla deve essere concessa di diritto, non ci sono alternative all'1 X 2.

 

Braccagni-Pienza

Il calendario si è divertito a mettere in fila una serie di scontri diretti. Braccagni-Pienza entra tra le partite dedicate a questa casistica. Entrambe posizionate in quarta posizione a quota 16 punti, vogliono i tre punti per restare agganciate al treno delle prime. Nel Braccagni assenti in panchina l'allenatore Carmelo Chiofalo ed in campo Fabio Grascelli, entrambi squalificati. Pronostico: la partita si prevede equilibrata ma il Braccagni può farla sua. 1X

 

Aurora Pitigliano-Orbetello

L'Orbetello non perde da sei turni, lo stesso lasso di tempo in cui l'Aurora Pitigliano non vince ( se si esclude il successo a tavolino sul Manciano). L'Orbetello è in ascesa, i giovani rispondono benissimo, Vincenzo Sabatini in porta è sempre una sicurezza ed in attacco Mida non perdona. L'Aurora Pitigliano invece è alle prese con una serie di problemi tra i quali quello della scarsa capacità realizzativa sembra quella più impellente. Tra i gialloblù Angelo Di Dio deve scontare il secondo turno di squalifica e Sergio Santacroce si è infortunato seriamente al ginocchio. Pronostico: puntiamo sulla vittoria in trasferta dell'Orbetello, 2.

 

Batirose-Alberese

Il Batirose nelle partite casalinghe ha finora concesso poco agli avversari. Lo score dei match disputati a Batignano è lusinghiero per la formazione di Corrado Tosini: 3 vittorie, 1 pareggio, 0 sconfitte. Viceversa l'Alberese in trasferta ha evidenziato molta fragilità con lo score esterno che fa registrare: 0 vittorie, 1 pareggio, 3 sconfitte. Pronostico: i dati statistici invitano a puntare sull'1 fisso.

 

La Sorba-Manciano

Il Manciano deve ritrovarsi. Nicola Francioli sta lavorando in questo senso, l'obiettivo è ritrovare lo spirito e la brillantezza delle prime giornate. Il Mister biancorosso non potrà schierare lo squalificato Francesco Lupo. Domenica scorsa il pareggio casalingo contro il Braccagni non ha reso merito all'ottima prestazione dei biancorossi che comunque hanno offerto l'impressione di essere sulla strada giusta. Per confermare che il Manciano è pronto per tornare a correre è necessario fornire una buona prova a Casciano di Murlo. Pronostico: La Sorba è tradizionalmente una squadra scorbutica ma il migliore Manciano possiede le caratteristiche per imporsi. Puntiamo sulla doppia X2 nella convinzione di non sbagliare.

 

Ponte d'Arbia-Monterotondo

In palio ci sono tre punti pesanti, anzi pesantissimi. La sconfitta casalinga contro La Sorba ha complicato i piani di risalita del Monterotondo che adesso non può perdere sul campo della formazione senese, altrimenti rischia di trovarsi in una complicata posizione di classifica. Nel Ponte d'Arbia assente per squalifica Alessio Binarelli. Pronostico: crediamo nel segno X nella consapevolezza che il pareggio sarebbe un ottimo risultato per il Monterotondo.

 

Montieri-Amiata

Siamo appena alla nona giornata ed è prematuro parlare di partita da ultima spiaggia. La premessa serve a comprendere quanto sia importante e delicato questo confronto tra due squadre che navigano faticosamente nelle ultime posizioni della classifica. Nell'Amiata Massimo Savelli deve scontare il secondo turno di squalifica, nel Montieri mancherà Vincenzo Pellecchia, anche lui fermato dal giudice sportivo. Pronostico: L'Amiata in trasferta ha sempre perso, 4 sconfitte in altrettante partite. Il Montieri non ha mai vinto in otto giornate, ottenendo appena due pareggi casalinghi. Un bilancio in rosso per entrambe però crediamo che per il Montieri il tempo sia maturo per centrare la prima vittoria stagionale. Quindi scegliamo il segno 1.

 

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto