IL PIENZA SUPERA IL S.DONATO ED E' CAMPIONE D'INVERNO

Altre Notizie

 

Di Pino Pisicchio

Con la vittoria di misura sul S.Donato,che perde la imbattibilità esterna, il Pienza effettua il sorpasso, prende la testa della classifica ed è campione d'inverno. Una partita veramente avvincente, decisa dalla rete di Rosadini, che però ha fatto sentire le importanti assenze nelle fila del S.Donato,decimato dalla squalifiche in principal modo dei fratelli Negrini.Non sta affatto a guardare la Castiglionese, tornata alla vittoria e che dopo la deblache di Monterotondo ha messo nel carniere tre punti importanti contro l'Orbetello. Rincorre le prime posizioni ancora il Fonteblanda con la vittoria sul Monterotondo che aveva fermato la Castiglionese. La Sorba non va oltre il pari sul campo del Pitigliano, raggiunto a tempo scaduto (49° s.t.) in pieno recupero e beffando cosi il neo allenatore Santacroce. L'Alberese, con il solito Fabio Falciani (capocannoniere del girone) ha la meglio sul Braccagni che rinforzatosi con ben tre innesti di spessore,non è riuscito a rispondere a dovere alla realizzazione di Falciani a metà ripresa. Il Manciano impatta sul proprio campo con il Batirose in una partita alquanto avara di emozioni. L'Argentario ha la meglio sull'Amiata in piena zona Cesarini (49° ripresa), galvanizzato dal subentrato Barbera nella seconda frazione di gioco. Il Ponte d'Arbia, alla terza vittoria consecutiva, batte il Montieri, scavalcandolo in classifica. Al giro di boa del girone di andata, il Pienza la fà da padrone, ma nel girone di ritorno la disfida si farà più dura e interessante e la classifica potrebbe subire ancora dei clamorosi stravolgimenti.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto