Il Follonica continua a vincere

Altre Notizie

La vittoria casalinga per 1-0 contro il Manciano nell'ultima domenica di campionato - squadra blasonata del girone che certamente darà filo da torcere a tutte le pretendenti alla vittoria finale - è servita alla squadra del Golfo per acquisire fiducia anche rispetto alle compagini senesi come  l'Asta Taverne e il Quercegrossa, di fatto sulla carta le squadre più attrezzate per arrivare in vetta a fine campionato. Domenica infatti la formazione dell'Unione sportiva Follonica guidata dal tecnico Marco Travison (nella foto) farà visita a una delle pretendenti alla vittoria finale, proprio il Quercegrossa, capace di rifilare cinque gol all'Alberese nell'ultima giornata.  Gli atleti follonichesi arrivano così al primo "incontro-spareggio" del girone di andata con tutte le carte in  regola per ben figurare: conforta la buona prestazione di mercoledì scorso in  Coppa Toscana con il Ribolla, che ha visto la compagine del Golfo affermarsi in maniera netta, ben più di quanto dica il risultato finale di 2-0. "Fra campionato e coppa Toscana - dice il ds della prima squadra, Fabio Fabbri - la porta di Bigoni è stata violata solo da un calcio di rigore nella prima giornata di campionato. Il reparto arretrato, come previsto, ha trovato il definitivo assestamento con l'ingresso di Lupi. Nota felice dell'incontro di mercoledì di coppa Toscana con il Ribolla è stata la buona prestazione dei giovani: fra tutti da segnalare le prove di Ricci, autore di un gol, di Duranti, ma anche di Marani, un portiere classe '95 con grandi prospettive che farà sicuramente parlare di sé". Le aspettative della società dopo la fusione si stanno concretizzando anche grazie ai buoni risultati del settore giovanile con le due compagini regionali, ma anche con le squadre iscritte ai campionati provinciali e interprovinciali. A metà  ottobre avrà inizio anche il campionato Juniores provinciale, che vede il Follonica - in considerazione della qualità dell'organico e dell'allenatore Martini - candidato alla vittoria finale. Inoltre nei prossimi mesi dovrebbe concretizzarsi un importante accordo di collaborazione sportiva con una società sportiva professionistica toscana, fra quelle che vanno per la maggiore nel palcoscenico sportivo nazionale: dunque ci sono tutti i presupposti perché la stagione sportiva 2012 /2013 sia prodiga di soddisfazioni.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto