A Fonteblanda e Castiglione della Pescaia le partite che valgono il primo posto

Altre Notizie

 

Queste le partite in programma nell'undicesima giornata del campionato di prima categoria.

 

Fonteblanda-San Donato

Nello scorso campionato il Fonteblanda vinse entrambi i derby con i cugini del San Donato, sfilandogli sei punti nelle due partite disputate. I neroverdi ci hanno preso gusto e provano il bis, nella consapevolezza che una vittoria li farebbe rientrare a pieno titolo in corsa per le posizioni di vertice della classifica. L'allenatore Marco Ferrante non potrà andare in panchina essendo squalificato fino al 2 gennaio 2012. Fermo anche Nicola Pedone, per lui il giudice sportivo ha imposto lo stop per quattro gare e non c'è dubbio che il Fonteblanda perde un preciso punto di riferimento in fase offensiva oltre ad un uomo di personalità e carisma in campo. Il San Donato difende il primato in classifica e la contestuale imbattibilità. Inoltre Giorgio Guidi dovrà gestire adeguatamente le energie del gruppo visto che il San Donato sarà impegnato mercoledì 23 novembre in coppa Toscana contro il Piombino. Pronostico: la tentazione della tripla era forte ma abbiamo scelto di rischiare la fissa. X.

 

Castiglionese-Pienza

Una partita intrigante! La Castiglionese è la grande favorita per la vittoria del campionato e sta rispettando il ruolo che gli compete. In caso di vittoria il divario sul Pienza salirebbe a sei punti, un gap abbastanza consistente. Il Pienza è l'unica formazione senese di questo girone con le credenziali per puntare al massimo risultato e le cinque vittorie consecutive certificano il valore di Rosadini e compagni. Pronostico: il Pienza è un'ottima squadra ma non crediamo che sia abbastanza forte per violare il Valdrighi. Quindi optiamo per la doppia 1X.

 

Braccagni-Orbetello

Nella giornata in cui si affrontano le prime quattro squadre della classifica si apre una corsia per inserirsi a pieno titolo nella zona a ridosso della vetta della classifica. I punti in palio tra Braccagni e Orbetello sono fondamentali per questo scopo. Nel Braccagni sono squalificati Gianluigi Ferrara, Francesco Pieri e Giuseppe Garofalo. Nell'Orbetello Simone Bernabei. Pronostico: il segno X ci sembra il più probabile.

 

Batirose-La Sorba

Il Batirose in casa è imbattuto e l'impressione è che la squadra ha ulteriori margini di miglioramento. Corrado Tosini sta confermandosi tecnico capace di applicare con capacità la concretezza necessaria per stazionare nella parte alta della classifica. Due assenti nel Batirose e uno per La Sorba a causa della squalifica: Jacopo Ferrari e Giacomo Cerboneschi per il Batirose, Francesco Micheli per La Sorba. Pronostico: non sarà facile ma il Batirose può spuntarla. 1

 

Montieri-Manciano

Il Manciano si presenta sul campo del fanalino di coda Montieri galvanizzato dalla decisione del giudice sportivo che ha riassegnato alla squadra di Nicola Francioli i tre punti relativi al derby del Fiora contro l'Aurora Pitigliano vinto sul campo per 2 a 0. La classifica è tornata brillante ed i biancorossi possono nuovamente puntare alle prime posizioni. Il Montieri è in seria difficoltà ed è l'unica squadra del girone ancora a digiuno di vittorie. Il Manciano si presenta in formazione rimaneggiata per le assenze di Simone Verde, Leonardo Manini e Fabrizio Cassese ma anche il Montieri deve rinunciare a Francesco Ricchio e Antonio Tiralongo. Pronostico: il Manciano ha subito una sorta di contraccolpo psicologico dopo la decisione di primo grado del giudice sportivo che tolse i tre punti al Manciano relativamente alla partita contro l'Aurora Pitigliano. Adesso che i tre punti sono stati nuovamente assegnati ci aspettiamo di ritrovare il Manciano brillante delle prime giornate. Crediamo che il segno 2 sia il più logico.

 

Aurora Pitigliano-Alberese

Per gli stessi motivi per cui il Manciano ride l'Aurora Pitigliano piange. Con tre punti in meno la classifica è improvvisamente diventata precaria e la posta in palio contro l'Alberese è diventata fondamentale nella lotta per la salvezza. I bianconeri d'altronde non possono concedersi distrazioni altrimenti rischiano di essere agganciati dall'Aurora Pitigliano e risucchiati ai limiti della zona playout. Pronostico: vista la situazione di classifica e valutati i pregi e difetti delle due squadre crediamo che il risultato più probabile sia il pareggio. X.

 

Argentario-Monterotondo

E' diventata una sfida salvezza. L'Argentario si è bloccato dopo la vittoria per 4 a 0 sulla Castiglionese. Da allora sono giunte tre sconfitte consecutive. Il Monterotondo ha vinto una sola volta in dieci partite, peraltro l'unico successo è arrivato in trasferta ad Abbadia San Salvatore. L'Argentario deve rinunciare a Simone Costanzo e Andrea Rosi. Pronostico: malgrado le assenze la squadra di Riccardo Berni può e deve vincere, altrimenti la strada si fa tutta in salita. 1.

 

Ponte d'Arbia-Amiata

un autentico spareggio salvezza, chi perde rischia di ritrovarsi all'ultimo posto della classifica. Nel Ponte d'Arbia è squalificato Edoardo Cortonesi, nell'Amiata il giudice sportivo ha fermato Nicola Romani per tre gare. Pronostico: le due squadre hanno gli stessi identici punti, 5. Il pronostico però pende dalla parte del Ponte d'Arbia sia per il fattore campo ed anche perchè malgrado una classifica deficitaria la squadra di Mister Tintisona ha dato l'impressione di avere una maggiore solidità rispetto all'Amiata. 1

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto