FONTEBLANDA BATTE IL PONTE D'ARBIA 1-0. PER I NEROVERDI DEL PRESIDENTE MELCHIONDA SOGNARE ORA E' POSSIBILE. ANZI DOVEROSO

Altre Notizie

Prima categoria. Giornata all’insegna del Fonteblanda. La compagine di Russo sfrutta il turno casalingo superando il Ponte D’Arbia per 1-0 e grazie al Ribolla che liquida il Quercegrossa allo Scirea per 3-2 e si porta al posto secondo in classifica a cinque punti dalla capolista Asta che ha avuto ragione (2-0) di un Argentario in leggera flessione. Ottima e dirompente la vittoria del Batirose, sempre più squadra rivelazione del campionato, in casa del Pienza , 1-3 il finale. Buono anche il punto del Follonica nuovo corso in casa dell’Alberese alla ricerca di punti salvezza, 1-1. Settimana da dimenticare quella appena trascorsa in casa follonichese per l’addio di alcuni giocatori e di mister Travison cui è subentrato, Luzzi. Ora l’obiettivo per la truppa del presidente Pacini è non farsi risucchiare in zona playout, cosa ampiamente alla portata. Paganico – Monterotondo finito in parità, dimostra la solidità della squadra di mister Cencini e allo stesso tempo offre la possibilità alla formazione guidata da Cavaglioni di nutrire buone chance per evitare i playout. Netto successo del Braccagni in casa del Porto Ercole per 0-4. Tre punti che allontanano la formazione di Pantani dall’ultima posizione sempre ad appannaggio dell’ Orbetello che nell’anticipo di sabato al Vezzosi ha perso per 1-0 con il Manciano che rivede la zona playoff. Insomma un campionato tutt’altro che chiuso soprattutto in testa dove i neroverdi del presidente Melchionda sognano di riacciuffare i senesi dell’Asta. Cosa questa difficile ma non impossibile.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto