1^ Categoria: Alberese - fonteblanda 1 - 0

Altre Notizie

ALBERESE: Allegro, Camarri, Girardini (82’ Fioretti), Ciavattini, Massieri, F. Pastorello, Paoletti (20’ Di Bonito – 80’ W. Pastorello), Cucini, Pedroni, Brizzi, Savelli. A disposizione: Rabai, Tenucci, Coralli. All. Romagnoli.
FONTEBLANDA: Bartali, S. Lubrano, N. Lubrano, Ricci, Cerboneschi, Picchianti (88’ Mazzoli), Boni, Giani, Falciani (72’ Stella), Melchionda, Ricchiuti (88’ Mandragora). A disposizione: Neagu, Cagnacci, Bifini, Santini. All. Russo.
ARBITRO: Sig. Macripò di Siena.
RETE: 6’ (rig.) Pedroni.

Fa festa l'Alberese che batte di misura il Fonteblanda e trova i primi 3 punti in campionato: è bastato un rigore calciato da Pedroni per avere la meglio sui neroverdi che però hanno dato del filo da torcere ai padroni di casa.

Subito in apertura l'episodio che sarà poi decisivo ai fini del risultato: Boni al 6' intercetta con il braccio un cross destinato al centro della propria area ed il rigore è servito. Pedroni spiazza con freddezza Bartali.

Il Fonteblanda non si abbatte e gioca un buon calcio, anche se si dimostra poco incisivo in avanti: l'unico tiro verso lo specchio è un debole diagonale di Falciani controllato senza problemi da Allegro.

Nella ripresa il motore della squadra di Russo aumenta i giri e costringe l'Alberese costantemente sulla difensiva. Ricci e Picchianti ci provano con dei tiri da fuori ma la mira è imprecisa di un niente, poi è Melchionda ad inserirsi in area trovando sulla sua strada l'ottima opposizione di Allegro. I locali appaiono sotto tono, Brizzi tenta la fortuna con un diagonale ma termina alta.

Verso la mezzora il Fonteblanda ha due ghiotte chance per segnare: Picchianti sfrutta una serie di rimpalli in area e praticamente da zero metri centra Allegro, invece da posizione defilata Cerboneschi accarezza la parte alta della traversa.

Scampato il pericolo, l'Alberese potrebbe infliggere il colpo del ko nel finale, ma Pedroni davanti a Bartali spara incredibilmente fuori, mentre Brizzi sempre in contropiede conclude la propria corsa con un bel diagonale: Bartali però è attento e respinge in angolo.

Sconfitta immeritata per il Fonteblanda, apparso in palla e ben messo in campo che non è riuscito a coronare con il gol una supremazia territoriale evidente per tutto l'arco dei novanta minuti.

L'Alberese delude sul piano del gioco rispetto alle uscite precedenti, la prova è abbastanza incolore e tanti uomini non hanno convinto: il team di Romagnoli ha però motivo di sorridere per la preziosa vittoria conquistata e per aver mantenuto ancora inviolata la propria porta.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto