Post Scriptum di Stefano Rosini

Altre Notizie

Ritorniamo dopo le vacanze di Natale.
Rientro polemico? Forse!

E' provato che i giocatori meglio preparati fisicamente e mentalmente possono sopportare lo stress fisico del gioco riducendo il rischio di infortunio.

Il 3 gennaio il calcio dilettantistico di seconda , prima promozione ed eccellenza sono andati in campo.

Geniale.

Le date utili di allenamento per le categorie dilettantistiche :

Dicembre

24 vigilia ( chi si allena?)

25 Natale (non mi sembra data utile)

26 S. Stefano ( idem come sopra)

27 Domenica ( idem come sopra)

Poi scorpacciata 28,29,30 sono già passati 5 giorni con pranzi ,cene ,panettoni spumanti, fest eccc quindi allenamenti per 2 giorni ...ma a quale ritmo?

Ricordo che parliamo di dilettanti non di professionisti quindi gente in vacanza ,squadre ai minimi termini e percentuale di giocatori disponibili vicino al 50%.

Continuiamo con il 31 Dicembre ( sfido chi potrebbe essersi allenato)

Gennaio:

1 Capodanno ( non dico nulla)

2 Gennaio ( obbligati ad allenarsi ...ma quanti saranno ? Soprattutto con quale ritmo, visto che il giorno dopo c'è la giornata di campionato e visto che il giorno prima era il primo dell'anno con tutto quello che si porta dietro?)

3 Gennaio partita ( recuperati al volo anche quelli erano fuori, ma pur di arrivare a 16 va bene tutto)

A voi le dovute considerazioni , certo è che fare scelte del genere portano veramente a rischio la incolumità dei giocatori.

P.s.

I giocatori professionistici invece in vacanza fino al 6 gennaio a partire dal 20 dicembre....

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto