Post Scriptum di Stefano Rosini

Altre Notizie

Oggi voglio parlare delle prime 3 cose ,che mi sono venute in mente ,che fanno diventare bello il calcio .
1) quando stai perdendo sette a zero e poi segni il gol della bandiera e sei contento come se fossi passato in vantaggio.
2) quando te le dai col difensore per tutta la partita ma senza cattiveria e senza scenate, ed alla fine senza rancore, anzi. Alla prossima, bravo, ciao. E te ne vai zoppicando.
3) quando bisogna essere sportivi, per giocare. Quando prima si imparava la lealtà ed il rispetto. “E se l’avevi toccata per ultimo lo dicevi.”
Il bello del calcio è che è uno sport democratico. Puoi essere lento, veloce, alto, basso, grasso, magro, e un posto lo trovi sempre, in una squadra. Se non sei centravanti sarai stopper o mediano o ala o portiere.
Se vuoi giocare ti bastano due bottigliette come pali e un pò di carta appallottolata.
Il calcio è uno sport bellissimo. Peccato quando la gente se ne scorda.
Proprio per questo AMO il calcio dei bambini,quello giocato in mezzo alla strada … quello “ di chi fa l’ultimo gol vince tutto”.

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto