Successo per il 2^ trofeo di nuoto esordienti "Danilo Nofroni"

Altre Notizie

Si è nuotato alla piscina comunale di via lago di Varano a Grosseto si è svolto il 2° trofeo esordienti “Danilo Nofroni” in ricordo del compianto ex dirigente della Società grossetana. La società Nuoto Grosseto, organizzatrice dell'evento e sponsorizzata dalla ditta Edilmark, ha primeggiato su tutte le altre compagini raggiungendo 400 punti davanti alla Società Nuoto Piombino con 380 e il TNT Empoli con 167. Gli atleti della categoria Esordienti A allenati da Lorenzo Bruno ed Esordienti B allenati da Gessica Colosi e da Silvia Orrù hanno dato prova di grande impegno e in tutte e due le sessioni di gara, mattina e pomeriggio,hanno ottenuto ottime prestazioni con tempi che permetteranno di raggiungere le agognate finali regionali che si disputeranno a giugno. Gli ori sono arrivati da Lorenzo Capecchi e Martina Russo, quattro ori per entrambi. Sono invece saliti tre volte sul podio più alto conquistando anche un argento a testa Carolina Ferrari, Francesca Scarduzio e Gaia Truppo. Doppio oro e due argenti per Alberto Fratini, due ori, un argento e un bronzo per Gloria Rizzo, due ori per Francesco Ottaviani e, ha avuto l'onore di salire sul gradino più alto del podio Camilla Agnelli ottenendo anche due argenti e un bronzo, così come Brando Fazzi vincitore anche di un bronzo, un oro e due argenti per Martina Ferretti, Arianna Ortu e Riccardo Proietti, mentre la sorella Anna conquista un oro, un argento e un bronzo; un oro anche per Riccardo Ferri. Due sono gli argenti vinti da Vittoria Ercoli con un bronzo e da Andrea Massetti mentre hanno conquistato il secondo posto anche Chiara Capecchi aggiudicandosi anche due bronzi; Giuseppe Amedei e Giacomo Pietrini conquistano un argento e un bronzo. Buone sono state le gare effettuate da Lisa Bennati, Luca Boscherini, Ginevra Giusti, Cecilia Marchetti, Massimo Morselli e Luca Troncone. A fine manifestazione sono state consegnate le coppe societarie e grande è stata la soddisfazione dei piccoli atleti grossetani, compresi tra gli 8 e i 13 anni, che dopo la conquista della coppa più grande hanno effettuato un giro di vasca scambiandosi il trofeo vinto. Durante la manifestazione è stata fatta una raccolta fondi a favore di Guglielmo che si ripeterà anche il 25 maggio in concomitanza della prossima gara. I piccoli squaletti grossetani si ritroveranno per il prestigiosissimo Meeting internazionale di Riccione ove, a fine mese, si confronteranno con le più forti compagini nazionali ed europee.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto