Pareggio beffardo per gli under 17 del Cieloverde nel derby con il Castiglione

Altre Notizie

Hc Castiglione-Cieloverde Grosseto 3-3

HC CASTIGLIONE: Donnini, Perfetti (1), Guarguaglini (2), Rossi, Santoni, Magliozzi, De Falco. All. Antonio Mazzini.

CIELOVERDE: Bruni, Raffaello Ciupi; Blu Burroni (1), Bigliazzi, Leonardo Ciupi, Casini, Rossi, Cardi, Alfieri (2), Tognarini. All. Marco Ciupi.

ARBITRO: Matteo Galoppi.

Si è concluso con un pareggio che sa di beffa per il Cieloverde Grosseto il derby under 17 con il Castiglione della Pescaia. I biancorossi allenati da Marco Ciupi, dopo aver chiuso in svantaggio il primo tempo per il gol di Guarguaglini dopo 4’43”, sono riusciti a rimettere in piedi la partita, portandosi per due volte in vantaggio, grazie alle segnature di Burroni e Alfieri per il 2-1 e con il centro dello stesso Alfieri per il 3-2 al 37’10. La gioia grossetana per aver messo nuovamente la testa avanti è però durata solo due secondi. I castiglionesi hanno trovato con Perfetti un tiro dalla distanza che ha superato il portiere Raffaello Ciupi. Nel finale le due cugine hanno cercato invano di trovare la rete della vittoria. A Burroni e compagni rimane l’amaro in bocca per aver perso due punti importanti per consolidare il quarto posto, che vale un posto nei playoff.

Pumas Ancora Viareggio-Bora Bora C.P. Grosseto 16-2

PUMAS ANCORA:Bertolucci; Remedi (1), Cupido (5), Francesconi (2), Gerbi (2), Guida, Lazzarini (2), Federico Paolinelli (2), Manuel Paolinelli (2). All. Mirko Bertolucci.

BORA BORA:Croci; Francesco Masetti (2), Leonardo Balducci, Nicholas Balducci, Fonti, Muntean. All. Alessandro Saitta,

ARBITRO:Matteo Righetti.

La formazione baby del Circolo Pattinatori Bora Bora s’arrende (16-2) sulla pista del Pumas Viareggio. Contro i ragazzini di Mirko Bertolucci, una delle colonne del Follonica campione d’Europa e del mondo di Massimo Mariotti, i piccoli biancorossi hanno fatto quel che hanno potuto. Con un solo cambio a disposizione hanno chiuso il primo tempo sul 2-7, con una doppietta di Francesco Masetti, poi stremati dalla fatica hanno subito altre nove reti nella ripresa, giocando comunque con il coltello tra i denti.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto