Cras, buona la prima anche se con fatica

Altre Notizie

BANCA CRAS FOLLONICA: Menichetti (Armeni), Pagnini, Rodriguez, Marinho, Saavedra; Banini, Polverini, Paghi, Bianchi. Allenatore: Franco Polverini.
AMATORI WASKEN LODI: Català (Porcher), Verona, Illuzzi, Platero, Ambrosio; Bernabè, Malagoli, Pochettino, De Rinaldis. Allenatore: Paolo De Rinaldis.
ARBITRI: Alessandro Da Prato e Franco Ferrari di Viareggio.
RETI: p.t. al 1'50 Ambrosio, al 2'53 Verona, al 5'02 Verona, al 21'26 Platero, al 23'11 Marinho, al 23'52 Marinho, al 24'01 Rodriguez; s.t. al 2'05 Saavedra, al 3'57 Marinho, al 4'23 Rodriguez, al 7'12 Malagoli.
NOTE: spettatori 300: espulsi Platero (2'), Illuzzi (2'), Marinho (2').

FOLLONICA. Non c'è stato di che annoiarsi per il popolo di Banca Cras che inizia col piede giusto il 93° campionato di A1 piegando al Capannino l'Amatori Lodi per 6-5 e conquistando i primi tre punti della stagione. Una partita vietata ai deboli di cuore, che il Follonica inizia come peggio non potrebbe andando sotto 0-3 nei primi 5' di gioco, praticamente un gol ogni tiro in porta. Insomma, una di quelle serate che sembrano scritte fin dall'inizio.
Poi, però, arriva l'episodio che gira la gara. E il rigore di Marinho per l'1-4 al 23' da il la alla rimonta azzurra che in sei minuti fra primo e secondo tempo porta il Follonica avanti 6-4, diventato poi 6-5 per il gol di Malagoli. Alla fine saranno tre per Marinho, capocannoniere della A1, due per l'omonimo Rodriguez ed uno per Saavedra, un alza e schiaccia spalle alla porta che vince la palma di gol più bello della serata.
“Abbiamo iniziato un po' troppo nervosi – spiega il bomber portoghese – alla fine però abbiamo dimostrato di essere una buona squadra ed un bel gruppo, perché se vai sotto 0-4 e recuperi ribaltando il risultato sei davvero una grande squadra.Personalmente sono molto contento della mia prova, stasera è andato tutto alla perfezione perché oltre ai gol è arrivata anche la vittoria."

Il campionato di serie A1 di hockey su pista sorprende fin dalla prima giornata. I campioni d'Italia del Forte dei Marmi non vanno oltre il pari per 2-2 sulla pista del Trissino, pagando ancora una volta l'assenza di Pedro Gil, alla seconda e ultima giornata di squalifica. Senza lo squalificato Garcia, la Sind Bassano, accreditata come una delle maggiori pretendenti allo scudetto, si arrende in casa a una solida Sinus Matera già ben plasmata dal tecnico portoghese Nuno Resende confermando il ruolo da protagonista della formazione lucana. Vince anche il Breganze che si impone in scioltezza nel derby vicentino in casa del Breganze. Più sofferto il successo dell'Admiral Valdagno al PalaLido contro il Pieve 010 a cui non è riuscita la rimonta finale dopo un primo tempo tutto di marca laniera. Nello scontro salvezza di Sarzana, Carispezia e AFP Giovinazzo mettono in classifica un punto a testa al termine di una partita equilibratissima,
Oggi domenica si chiude il programma della prima giornata con il recupero di CGC Viareggio - Centemero Monza che si gioca alle ore 18 sul campo neutro del Capannino di Follonica

Michele Nannini

HOCKEY BASSANO - SINUS MATERA 2-4 (pt: 1- 1)
MARCATORI PT: 13:10 M.Tataranni (A), 24:35 M.Ghirardello (B).
MARCATORI ST: 30:02 J.Lopez (B), 33:52 V.Antezza (B), 38:05 M.Tataranni (A), 45:52 J.Lopez (B).
HOCKEY BASSANO: D.Gimenez, G.Zen, M.Tataranni, F.Dal Monte, D.Nicoletti, A.Bolcato, S.Silva, S.Amato, B.Sgaria, M.Dal Monte. All. E.Bernardini.
SINUS MATERA: D.Borsi, J.Lopez, D.Santeramo, L.Santeramo, M.Ghirardello, J.Cellura, V.Grimalt, G.Romero, V.Antezza, J.El Haouzi. All. N.Resende.
ARBITRI: Carmazzi M. - Di Domenico M.
ESPULSI PT: S.Amato (A), D.Nicoletti (A), V.Antezza (B).

BANCA CRAS FOLLONICA - AMATORI WASKEN LODI 6-5 (pt: 3- 4)
MARCATORI PT: 1:50 F.Ambrosio (B), 2:53 A.Verona (B), 5:02 A.Verona (B), 21:26 F.Platero (B), 23:11 (Pun) Marinho (A), 23:52 Marinho (A), 24:01 M.Rodriguez (A).
MARCATORI ST: 2:05 P.Saavedra (A), 3:57 Marinho (A), 4:23 M.Rodriguez (A), 7:12 A.Malagoli (B).
BANCA CRAS FOLLONICA: D.Banini, P.Saavedra, Marinho, F.Polverini, M.Rodriguez, F.Pagnini, S.Paghi, M.Bianchi, G.Menichetti, A.Armeni. All. F.Polverini.
AMATORI WASKEN LODI: R.Bernabè, A.Verona, F.Ambrosio, F.Platero, A.Malagoli, E.Pochettino, F.De Rinaldis, D.Illuzzi, A.Català, R.Porchera. All. P.De Rinaldis.
ARBITRI: Da Prato A. - Ferrari F.
ESPULSI PT: F.Platero (B).
ESPULSI ST: Marinho (A), D.Illuzzi (B).

CARISPEZIA SARZANA - AFP GIOVINAZZO 2-2 (pt: 1- 0)
MARCATORI PT: 21:30 J.Amat (A).
MARCATORI ST: 9:32 A.Depalma (B), 14:51 A.Depalma (B), 15:45 F.Dolce (A).
CARISPEZIA SARZANA: S.Fioravanti, F.Dolce, E.Di Donato, A.Rossi, J.Amat, L.Sterpini, M.Pistelli, F.Rossi, A.Perroni, S.Corona. All. A.Cupisti.
AFP GIOVINAZZO: V.Bavaro, R.Rodriguez, I.Ranieri, E.Monteforte, A.Depalma, V.Mastropasqua, A.Dagostino, M.Sinisi, S.Depalo, L.Armijo Torres. All. F.Amato.
ARBITRI: Fronte F. - Uggeri E.
ESPULSI PT: F.Rossi (A).

HOCKEY THIENE - FAIZANE LANARO BREGANZE 0-4 (pt: 0- 2)
MARCATORI PT: 0:37 A.Gimenez (B), 5:52 M.Cocco (B).
MARCATORI ST: 31:14 M.Cocco (B), 48:58 G.Teixido (B).
HOCKEY THIENE: M.Scuccato, A.Brendolin, D.Piroli, A.Marangoni, G.Casarotto, M.Dalle Carbonare, E.Sperotto, S.Vanzo, N.Comin, G.Valletta. All. G.Casarotto.
FAIZANE LANARO BREGANZE: G.Cocco, M.Cocco, A.Gimenez, G.De Oro, G.Teixido, A.Zanazzo, S.Dal Santo, Fil.Compagno, R.Gnata, A.Zanin. All. M.De Gerone.
ARBITRI: Molli L. - Silecchia J.

HOCKEY TRISSINO - HOCKEY FORTE DEI MARMI 2-2 (pt: 1- 1)
MARCATORI PT: 11:34 D.Motaran (B), 18:41 M.Pasquale (A).
MARCATORI ST: 6:04 A.Orlandi (B), 16:38 M.Arnaez (A).
HOCKEY TRISSINO: A.Faccin, M.Oruste, C.Bertinato, M.Pallares, M.Pasquale, A.Greco, D.Rigo, M.Arnaez, F.Lorenzato, E.Nicoletti. All. D.Rigo.
HOCKEY FORTE DEI MARMI: M.Pagnini, L.Giovannetti, G.Maremmani, N.Mattugini, P.Cancela, D.Motaran, E.Torner, A.Orlandi, F.Caglioti, F.Stagi. All. P.Bresciani.
ARBITRI: Eccelsi A. - Parolin C.
ESPULSI PT: C.Bertinato (A).
ESPULSI ST: D.Motaran (B).

ADMIRAL VALDAGNO - HOCKEY PIEVE 010 4-3 (pt: 3- 0)
MARCATORI PT: 8:26 J.Fariza (A), 11:05 S.Campagnolo (A), 17:05 (Rig) J.Fariza (A).
MARCATORI ST: 8:12 (Pun) Mat.Civa (B), 14:17 P.Jara (B), 14:36 S.Campagnolo (A), 20:24 F.Balmaceda (B).
ADMIRAL VALDAGNO: F.Zambon, S.Campagnolo, G.Nardon, J.Fariza, G.Ribot, A.Peripolli, A.Bicego, T.Marchesini, M.Cunegatti, L.Nieddu. All. F.Vanzo.
HOCKEY PIEVE 010: F.Balmaceda, F.De Tommaso, M.Zucchetti, S.Scutece, L.Marchini, P.Jara, M.Cristia, Mat.Civa, A.Vallina, M.Brioschi. All. A.Civa.
ARBITRI: Strippoli R. - Giovine R.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto