Cras anticipa in casa col Thiene

Altre Notizie

FOLLONICA. Unica fra le squadre impegnate sabato prossimo in coppa, Banca Cras Follonica anticipa a stasera la quarta giornata della serie A1, la sfida al Capannino contro il neopromosso Thiene ancora fermo a 0 punti (il resto della giornata, tranne Valdagno-Monza in programma sabato, si recupera martedì 27). Una scelta di calendario oculata, per evitare al ritorno dalla Germania due partite nell'arco di pochi giorni, con fra l'altro la trasferta di Matera il 31 ottobre che rappresenta l'ostacolo più difficile di questo avvio di campionato.
Marinho e compagni sfideranno stasera i vicentini in un testacoda dal pronostico già scritto ma dal risultato tutt'altro che sconfato. Nell'ultimo turno infatti il Thiene ha fatto sudare qualcosa più delle sette camicie al Forte dei Marmi, inchiodato a lungo sul pareggio e capace di conquistare il successo solamente negli ultimi 4' di gioco fra l'altro col gol decisivo dell'ex azzurro Marco Pagnini. Squadra che fa dell'attenzione difensiva il suo credo principale, il Thiene gioca abitualmente arroccato a zona davanti al portiere Comin, poi tanta corsa e tanto agonismo con una squadra totalmente autarchica e fatta in casa nella quale proprio Nicola Comin e l'allenatore-giocatore Giorgio Casarotto sono i veterani alla guida di una truppa di giovani interessanti. Fino ad oggi l'attacco del Thiene non ha brillato particolarmente, spiccano però i 4 gol segnati al Forte dei Marmi sui sei complessivi messi a segno in stagione.
Banca Cras invece ha il terzo attacco del campionato con 14 reti, il capocannoniere Marinho Rodriguez ma una difesa che rispetto alle scorse stagioni concede qualcosa di troppo agli attacchi avversari, 11 reti in tre partite, la peggiore delle prime sette della graduatoria. E' il gioco azzurro, fatto di velocità e continua ricerca della porta avversaria, ad acuire queste difficoltà che più volte coach Polverini ha ribadito come lacuna principale da colmare in questa prima fase di stagione.
L'obiettivo dei tre punti è stasera imperativo, anche perché poi dopo la trasferta ad Hamm il campionato metterà di fronte partite complesse come la trasferta di Matera e la sfida casalinga contro il Trissino.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto