Con una grande rimonta dall’1-4 al 5-4 finale, in quattordici minuti di gioco, il Circolo Pattinatori espugna la pista del Cgc Viareggio

Altre Notizie

CGC VIAREGGIO-CIRCOLO PATTINATORI GROSSETO 4-5
GCC VIAREGGIO: Carmazzi, Mazza; Gemignani, Brocchini, Palagi, Fabio Rosi, Filippo Rosi, De Virgilio, Martinelli, Puccinelli. All. Gino Marabotti.
CIRCOLO PATTINATORI: Marinoni, Maggio; Nobili, Lenci, Mariotti, Fantozzi, Filippeschi. All. Massimo Mariotti.
ARBITRO: Roberto Toti.
RETI: nel p.t. al 2’04 De Virgilio, al 7’56 Fantozzi, al 24’50 Brocchini; nel s.t. al 7’47 Palagi, all’8’49 Gemignani, al 13’36 Lenci, al 14’20 Fantozzi, al 16’37 e 22’56 Lenci.

Con una grande rimonta dall’1-4 al 5-4 finale, in quattordici minuti di gioco, il Circolo Pattinatori espugna la pista del Cgc Viareggio e balza al terzo posto solitario, approfittando dello scivolone del Follonica a Forte dei Marmi. La trasferta in Versilia per i biancorossi è stata però difficilissima, soprattutto a causa dell’influenza che ha decimato la formazione. Senza Martelli, Salvini e Pericoli il Cp Grosseto, che ha avuto per 50’ un solo cambio a disposizione, ha comunque messo in piedi una gara fatta di cuore, intelligenza e grinta. Dopo aver recuperato con Fantozzi il gol iniziale di De Virgilio, i maremmani sono andati al riposo in svantaggio per 2-1 a causa della realizzazione di Brocchini a 10’’ dalla fine del primo tempo. La ripresa non è iniziata nel migliore dei modi e il Cgc Viareggio all’8’ e al 9’ ha allungato, portandosi su un preoccupante ritardo di tre gol. E qui ha inizio il capolavoro di Massimo Mariotti: «Mister hockey» ha chiamato intorno a sé la squadra e dal 13’ è iniziata un’altra partita. Mariotti si è piazzato al centro della difesa, assumendo la veste di regista. Dalla stessa dell’allenatore-giocatore sono partiti i suggerimenti per Francesco Lenci (autore di una tripletta) ed Andrea Fantozzi, che hanno cambiato il volto della gara, consentendo al Circolo Pattinatori di cambiare il volto ad una gara che fino al 38’ sembrava segnata. Nel momento più difficile, però, è venuta fuori tutta l’esperienza e la voglia di vittoria di un gruppo che sta facendo rinascere l’entusiasmo per hockey a Grosseto. Dopo una settimana di sosta, il Circolo si giocherà il 5 e 6 marzo due sfide fondamentali per il terzo posto: sulla pista di via Mercurio arriveranno infatti prima la Polisportiva Vecchia Viareggio, poi il Prato, nel recupero della prima di ritorno.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto