Chiude con l’ennesima vittoria casalinga il Maremma Promotion un filotto perfetto di 11 gare su 11

Altre Notizie

MAREMMA PROMOTION: Lorenzo Paoli, Paride Sassetti; Luca Goti, Michele Achilli, Riccardo Salvadori, Francesco Borracelli, Gionata Vecoli, Michele Nerozzi, Luigi
Brunelli, Alessandro Franchi. All. Michele Achilli.
AS SPV VIAREGGIO: Marco Bandieri, Alessio Bianchi; Matteo Ninci, Alex Raffaelli, Stefano Santucci, Luca Zaccaria, Emiliano Brunelli, Davide Deinite, Simone Farioli, Giulia Galeassi. All. Andrea Facchini.
ARBITRO: Claudio Ferraro di Vicenza.
RETI: pt (4-1) 7’01 Nerozzi (C), 9’06 (p.p.) Franchi (C), 13’07 (p.p.) Ninci (V), 17’02 Goti (C), 18’10 Vecoli (C); st 2’18 Deinite (V), 6’09 E.Brunelli (V), 12’48 Vecoli (C), 16’57 Franchi (C), 17’47 (p.p.) Brunelli (V), 20’07 Achilli (C), 20’59 Franchi (C).
NOTE: spettatori 150 circa; espulsioni temporanee per: Vecoli, Zaccaria (2), Paoli.

CASTIGLIONE. Chiude con l’ennesima vittoria casalinga il Maremma Promotion (un filotto perfetto di 11 gare su 11): al Casa Mora nel derby toscano, il Castiglione liquida l’As Viareggio per 8-4, dopo un buon primo tempo e una ripresa sottotono. Tre punti che di fatto regalano al quintetto di Michele Achilli lo spareggio che vale la promozione diretta in A1 contro il Correggio (vincente a Vercelli per 3-1 e rimasto in testa con due punti di vantaggio 55 a 53) del prossimo sabato, quando in Emilia si giocherà l’ultima di campionato. Non è stata comunque una gara semplice per i biancocelesti, attanagliati dalla tensione dopo le ultime due sconfitte esterne e con un As Viareggio, ormai salvo, che ha risposto colpo su colpo. Il Castiglione ha sprecato fin troppo, come gli capita ormai da diverse settimane, e nella parte centrale della ripresa ha rischiato per qualche momento addirittura di vedersi riprendere, dopo aver chiuso la prima frazione in netto vantaggio. Pochi minuti di studio e il Maremma Promotion sfonda. Nerozzi, uno dei migliori di serata, si regala un bel tiro a volo che sorprende l’ex Bandieri. Sul primo blu di serata a Zaccaria, Franchi non perdona e su punizione raddoppia. Il Viareggio di Facchini reagisce. Vecoli, anche un ex, si becca il cartellino che lo spedisce in panca puniti e Ninci batte Paoli. Goti sfrutta la deviazione in area e firma il 3-1, e poco dopo è proprio Vecoli su assist di Gigi Brunelli a deviare in rete il 4-1. Il tempo si chiude con il blu a Paoli, con Emiliano Brunelli che spreca la punizione e poi Sassetti evita la capitolazione in inferiorità numerica. Nella ripresa il Maremma Promotion entra in pista fin troppo rilassato e l’As ne approfitta subito. Prima Deinite in giravolta, e poi Emiliano Brunelli in contropiede confezionano una doppietta che riporta sotto i versiliesi. Achilli richiama i suoi all’ordine, e così la gara ritorna sui binari consoni al Maremma Promotion. Vecoli con un tiro da fuori ristabilisce le distanze, e poi penetrando in slalom in area, il solito Franchi confeziona la rete del 6-3. L’ultimo sussulto ospite con il 10° fallo locale: Brunelli questa volta trafigge Paoli su punizione per il 6-4. Cambi in porta nel finale. Torna Sassetti, perfetto, e nel Viareggio oltre a Bianchi c’è spazio anche per la venticinquenne Giulia Galeassi (che sprecherà un rigore) e sempre molto grintosa. Achilli chiude i conti con un perfetto pallonetto, e poi Franchi sigilla il risultato sull’8-4 finale. Enrico Giovannelli
CASTIGLIONE. La vittoria sull’As Viareggio ha lasciato qualche perplessità in Michele Achilli. L’allenatore del Maremma Promotion loda l’impegno dei suoi, ma alcune cose non gli sono piaciute fino in fondo: «Abbiamo giocato una gara concreta – attacca – anche se abbiamo avuto la solita pausa nella ripresa. Il Viareggio in quel momento ci ha messo in difficoltà. Noi siamo stati bravi a riprenderci e a non concedere più le ripartenze. Però dobbiamo migliorare sotto questo aspetto, non possiamo rischiare di compromettere in pochi minuti quello che di buono avevamo costruito in un tempo». Ora i pensieri sono tutti rivolti al Correggio: «In 50 minuti ci giochiamo un campionato. Ci prepareremo bene e daremo tutto come sempre». en.gi.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto