Botta e risposta al Capannino, Cras-Valdagno 4-4

Altre Notizie

BANCA CRAS FOLLONICA - ADMIRAL VALDAGNO 4-4 (pt: 2- 1)
MARCATORI PT: 5:40 S.Campagnolo (B), 6:15 P.Saavedra (A), 10:32 Marinho (A).
MARCATORI ST: 25:46 A.Bicego (B), 29:37 Marinho (A), 32:14 F.Zambon (B), 44:10 J.Fariza (B), 45:33 Marinho (A).
BANCA CRAS FOLLONICA: D.Banini, P.Saavedra, Marinho, A.Fantozzi, F.Polverini, M.Rodriguez, F.Pagnini, S.Paghi, L.Gaeta, G.Menichetti. All. F.Polverini.
ADMIRAL VALDAGNO: F.Zambon, S.Campagnolo, G.Nardon, J.Fariza, G.Ribot, A.Peripolli, A.Bicego, T.Marchesini, L.Nieddu, M.Cunegatti. All. F.Vanzo.
ARBITRI: Rotelli R. - Silecchia J.

FOLLONICA. Prima indietro, poi davanti, poi ancora sotto, infine pari. Un'altalena di emozioni ha segnato la sfida fra Banca Cras Follonica e Valdagno, conclusa sul 4-4 e che mantiene gli azzurri al comando della A1 seppur in coabitazione con Forte dei Marmi, Matera e Breganze.
Tante occasioni create da Marinho e compagni, un Cunegatti ancora una volta in formato super, qualche disattenzione difensiva di troppo hanno caratterizzato la sfida del Capannino che alla sirena finale ha sancito un pareggio tutto sommato giusto che conferma le ambizioni e le potenzialità del Follonica al pari della necessità di crescere soprattutto a livello difensivo e di gestione delle partite più complesse.
Vantaggio esterno al primo tiro in porta della serata, una conclusione da 25 metri di Campagnolo che picchia sulla traversa e poi sul casco di Menichetti. Pareggio di Saavedra su azione personale e vantaggio di Marinho a metà del primo tempo con uno spettacolare gol al volo. Nel conto del Follonica anche un palo, una traversa ed un rigore sbagliato da Pagnini. Nella ripresa pareggio immediato di Bicego al volo in area su assist, poi Marinho fa 3-2 su azione personale dopo l'errore dal dischetto ma il Follonica non chiude la partita così il Valdagno passa prima con Zambon in contropiede poi con Fariza su tiro da fuori deviato da Menichetti. Il 4-4 lo sigla ancora Marinho che riprende un assist di Pagnini dopo l'errore dal dischetto del capitano.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto