Il 7 luglio il Trofeo Carnera a Sequals

Altre Notizie

Il prossimo 7 luglio l'organizzazione di Rosanna Conti Cavini farà il suo ritorno a Sequals per il Trofeo Carnera dopo due anni di assenza. La manifestazione è organizzata in collaborazione con il Comune di Sequals, con il commissario Claudio Colussi, la Somsi e il suo presidente Roberto Rugo, con l´amministrazione provinciale di Pordenone con il presidente Alessandro Ciriani e con la Regione Friuli Venezia Giulia con il presidente Renzo Tondo e l'assessore allo sport Elio De Anna. Il grande protagonista dell'evento sarà il superpiuma Antonio De Vitis che affronterà sulle dodici riprese valide per il vacante Intercontinentale Ibf l'argentino Hugo HugoRamirez. Di grande prestigio anche il sottoclou con la presenza di due campioni italiani, il supermedio Andrea Di Luisa e il supergallo Giuseppe Di Micco, entrambi sfidanti ufficiali al titolo dell'Unione Europea (rispettivamente contro Sandor Ramocsa e Csaba Toth), e l'ambizioso superleggero Antonio Santoro (contro Joszef Gerebecz).

L'arbitro del match titolato sarà il francese Jerome Lades, giudici l'italiano Luigi Zaccardi, il polacco Pawel Kardyni Gluszyna e il belga Serge Hendrice. Supervisore Ibf Roberto Rea, commissario di riunione Ferruccio Crepaldi, medico del titolo il professor Mario Ireneo Sturla. La diretta tv sarà assicurata da Sportitalia con il commento di Fabio Panchetti e il supporto tecnico di Alessandro Duran. Al termine della manifestazione, sarà assegnato al miglior pugile della serata, il Trofeo Primo Carnera, l'originale, giunto alla 27^ edizione, realizzato dalla scuola mosaicisti di Spilimbergo, che consiste nel calco originale del guantone di Primo Carnera.

Il giorno precedente la manifestazione, venerdì 6 luglio alle 17,30 presso la Villa Carnera, si terrà la conferenza stampa di presentazione alla presenza del Commissario Claudio Colussi, di Giovanna Maria Carnera, figlia di Primo, dell'assessore regionale allo sport del Friuli Venezia Giulia Elio De Anna, del presidente della provincia di Pordenone Alessandro Cirianni, del presidente Somsi Roberto Rugo e di tante altre autorità importanti. Seguiranno le operazioni di peso, le visite mediche e la lettura dei regolamenti Ibf per il titolo.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto