Basket under 18, Maregiglio Gea s'arrende all'Argentario Basket

Altre Notizie

MAREGIGLIO GEA-ARGENTARIO BASKET 65-67
MAREGIGLIO: Delfino Marsili, Goracci 2, Tamberi 1, Martens, Baffetti 3, Gabbrielli 8, Burzi 4, Bassi 6, Belella 9, Papini 4, Piccoli 28. All. Luca Faragli.
ARGENTARIO: Calisi, Pelosi M., Capitani 4, Benedetti 8, Germani 19, Sciortino 16, Sorrentini 20, Bono 2, Pelosi M. All. Marco Giovani.
ARBITRO: Giacomo Posarelli di Grosseto.
PARZIALI: 6-18, 29-41; 45-54.
USCITI PER FALLI: Goracci e Benedetti.

La Maregiglio Gea chiude il girone d’andata del campionato di serie B con una sconfitta di misura (65-67) nel derby contro l’Argentario Basket. I biancorossi di Luca Faragli si sono arresi ad una formazione che con questo successo si è portata in testa alla classifica del girone A. Papini e compagni sono partiti piano, subendo un break di 6-18 nei primi dieci minuti, ma dalla seconda frazione in poi hanno iniziato a mettere in mostra un ottimo gioco, giocando alla pari con gli azzurri santostefanesi, che hanno fatto valere una maggiore fisicità.
Dopo aver chiuso il terzo quarto sotto di nove punti, la Maregiglio si è esaltata nel finale, riuscendo anche a portarsi in vantaggio con una serie di azioni incisive ed efficaci e una difesa aggressiva ma una tripla di Benedetti a pochi secondi dal termine ha riportato tutto in parità. Un canestro da due punti e due liberi di Sorrentini, però, hanno regalato i due punti all’Argentario. Rimane un po’ di amaro in bocca per le battute conclusive del match, ma il coach può dirsi soddisfatto per l’ottimo comportamento dei ragazzi.

OGGI SU 1 SPORT

TESTATA GIORNALISTICA REGISTRATA AL TRIBUNALE DI GROSSETO N.7/10

P.IVA 01425990536

Vivi Grosseto è Patrocinato da

logo provincia di GrossetoLogo comune di Grosseto